CEV Moto2: la MZ nel campionato spagnolo sviluppa il nuovo telaio

CEV Moto2: la MZ nel campionato spagnolo sviluppa il nuovo telaio

A disposizione di Tode e Hiemer

Commenta per primo!

Se nel mondiale la MZ ha deciso, a partire dal Gran Premio di Francia a Le Mans, di affidare ai suoi due piloti Max Neukirchner e Anthony West due FTR, nel CEV il costruttore tedesco prosegue nello sviluppo del proprio telaio tubolare in alluminio.

Nell’ultima prova del campionato sul tracciato Motorland Aragon di Alcaniz accanto a Bernd Hiemer, ex-campione del mondo Supermoto, ha preso parte al week-end di gara Arne Tode, vincitore nel 2009 dell’IDM Supersport, già ex-pilota del Racing Team Germany nel mondiale Moto2.

I due piloti hanno percorso più kilometri possibili per mettere alla frusta la nuova MZ Moto2, anche se per il momento i risultati in gara non sono quelli sperati: 17° Tode, 24° Hiemer.

MZ Racing Team proseguirà l’impegno nel CEV Moto2 sempre con due piloti con l’obiettivo di acquisire riferimenti importanti in vista di un esordio nel mondiale del nuovo telaio in alluminio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy