CEV Moto2 Jerez Qualifiche: pole record per Marinelarena

CEV Moto2 Jerez Qualifiche: pole record per Marinelarena

Luca Vitali 9°, Federico Fuligni 17°

Commenta per primo!

Ben 20 punti da recuperare con più soltanto 25 in palio domani nell’unica gara in programma a partire dalle 12:00, ma Alejandro Marinelarena crede nelle proprie chance di aggiudicarsi il titolo nel CEV Moto2. Il portacolori del TargoBank CNS Motorsport, passato a stagione in corso da Suter a KALEX (nello specifico un telaio 2012 ex-Scott Redding) e già sotto contratto Tech 3 per il mondiale 2014, si è aggiudicato la pole position nell’atto conclusivo della stagione 2013 a Jerez de la Frontera spazzando via la concorrenza con un sensazionale 1’43″909, nuovo primato per la Moto2 iberica, una prestazione assolutamente da rimarcare: con questo crono si sarebbe qualificato quarto assoluto nel Gran Premio di Spagna del Motomondiale preceduto soltanto dal poleman Tito Rabat, Scott Redding e Takaaki Nakagami, davanti persino al Campione del Mondo in carica Pol Espargaro. Un exploit reso possibile dal differente regolamento del CEV rispetto al mondiale (monogomma Michelin, motori Honda CBR 600RR più “spinti”) tanto da togliere quasi 2″ rispetto al suo 1’45″322 siglato nella comparsata da wild card (su Suter), ma di assoluto valore come testimoniano gli oltre 6/10 rifilati al malese Hafizh Syahrin, altro pilota che correrà nella serie iridata l’anno prossimo sempre con una KALEX del Team Stylobike iscritta sotto le insegne di Petronas Raceline Malaysia, secondo in griglia e reduce dalla vittoria di domenica scorsa a Valencia. Prenderà il via nella gara più importante della sua carriera il capoclassifica di campionato Roman Ramos, quarto con la Ariane2 del Team Stratos preceduto anche dall’argentino ex-vice-Campione del Mondo 250cc Sebastian Porto, nuovamente in prima fila con la KALEX del TSR Motorsport dopo il ritorno tanto positivo quanto sfortunato nel motociclismo europeo di settimana scorsa a Cheste. Luca Vitali in terza fila con la Ariane2 del Team Stratos Con tre KALEX in prima fila e Roman Ramos che potrà accontentarsi di replicare il quarto posto per laurearsi Campione del CEV Moto2, a seguire figurano il giovane elvetico Jesko Raffin (Pons KALEX, 5°), Lucas Mahias (schierato dall’Equipe de France della FFM con una Suter, già vincitore a Jerez con la Inmotec nel novembre 2011 sotto la pioggia) con Angel Poyatos settimo con la Suter Halcourier MS. All’esordio tra le Moto2 e nello specifico con la Ariane2 del Team Stratos Luca Vitali, dai trascorsi nel mondiale 125cc ed Europeo Superstock 600, è buon 9° a completare la terza fila davanti anche a Santiago Hernandez (fratello del Yonny pilota Ducati Pramac MotoGP) e Valentin Debise (12° con la sperimentale TransFIORmers). Restando in “Casa Italia”, Federico Fuligni, alla seconda presenza nel CEV Moto2 con una Suter MMX2 del sodalizio tra Elle2 Ciatti e Gresini Racing, si è qualificato 17° dopo il 14° posto in gara conseguito a Valencia, Marco De Luca è invece 31° e 8° di classe Superstock 600 con una Yamaha R6 del Bike e Motor Racing Team, compagine tricolore che si è aggiudicata la pole position con Julian Puffe davanti a Ferran Casas (Suzuki GSX-R 600 del FC Team 57) e Javier Hidalgo (Kawasaki Bruno Performance), indietro il capoclassifica di campionato Miquel Pons in lizza per il titolo con Jorge Arroyo. Domani alle 12:00 il via della gara. CEV Repsol Moto2 2013 Circuito de Jerez, Classifica Combinata Qualifiche 01- Alejandro Marinelarena – TargoBank Motorsport – KALEX Moto2 – 1’43.909 02- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – KALEX Moto2 – 1’44.537 03- Sebastian Porto – TSR Motorsport – KALEX Moto2 – 1’44.954 04- Roman Ramos – Team Stratos – Ariane2 – 1’45.005 05- Jesko Raffin – Pons Racing – KALEX Moto2 – 1’45.337 06- Lucas Mahias – Equipe de France – Suter MMX2 – 1’45.590 07- Angel Poyatos – Halcourier MS – Suter MMX2 – 1’45.843 08- Russell Gomez – H43 Team Nobby Talasur Blumaq – AJR Moto2 – 1’46.260 09- Luca Vitali – Team Stratos – Ariane2 – 1’46.445 10- Edgar Pons – Pons Racing – KALEX Moto2 – 1’46.629 11- Santiago Hernandez – TSR Motorsport – KALEX Moto2 – 1’46.715 12- Valentin Debise – Promoto Sport Team – TransFIORmers Moto2 – 1’46.715 13- Oscar Climent – Team Climent – MIR Racing Moto2 – 1’47.562 14- Juan Solorza – Team Calvo – Suter MMX2 – 1’47.662 15- Lukas Trautmann – MS Factory Racing – IAMT RP2 – 1’47.631 17- Federico Fuligni – Ciatti Gresini – Suter MMX2 – 1’47.649 18- Pedro Rodriguez – Halcourier MS – Suter MMX2 – 1’47.919 19- Julian Puffe – Bike e Motor Racing Team – Yamaha YZF R6 – 1’48.274 (STK600) 20- Ferran Casas – FC Team 57 – Suzuki GSX-R 600 – 1’48.561 (STK600) 21- Elena Rosell – PL Racing Moto2 – Suter MMX2 – 1’48.656 22- Javier Hidalgo – Bruno Performance – Kawasaki ZX-6R – 1’48.665 (STK600) 23- Jorge Arroyo – Andalucia Cadiz Pastrana Racing Team – Yamaha YZF R6 – 1’48.990 (STK600) 24- Jan Buhn – MS Factory Racing – IAMT RP2 – 1’49.035 25- Robert Gull – Team Stratos – Ariane2 – 1’49.055 26- Abian Santana – Andalucia Cadiz Pastrana Racing Team – Yamaha YZF R6 – 1’49.102 (STK600) 27- Alexander Mateos – Team Torrentó – Yamaha YZF R6 – 1’49.196 (STK600) 28- James Folkard – Team FTR Palmeto – FTR Moto M212 – 1’49.372 29- Antonio Alarte – PL Racing Moto2 – Suter MMX2 – 1’49.693 30- Miquel Pons – dVRacing Grup Pons – Yamaha YZF R6 – 1’49.721 (STK600) 31- Marco De Luca – Bike e Motor Racing Team – Yamaha YZF R6 – 1’49.734 (STK600) 32- Alexey Ivanov – DMC Racing – Kawasaki ZX-6R – 1’50.201 (STK600) 33- Santiago Mangas – Kawasaki Palmeto PL Racing – Kawasaki ZX-6R – 1’50.878 (STK600) 34- Marcus Woodbine – Wilson Racing – Harris Moto2 – 1’51.908 35- Samuel Rankin – H43 Team Nobby Talasur Blumaq – 1’52.400 36- Jose David Guzman – KRS Team – Kawasaki ZX-6R – 1’52.917 (STK600) Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy