CEV Moto2 Jerez Gara: successo a sorpresa di Lucas Mahias, a Torres il titolo

CEV Moto2 Jerez Gara: successo a sorpresa di Lucas Mahias, a Torres il titolo

Coghlan e Linfoot sul podio

Commenta per primo!

Sotto il diluvio di Jerez de la Frontera emerge una sorpresa nell’atto conclusivo del CEV Moto2 2011. Nel gran giorno di Jordi Torres, 8° sul traguardo e nuovo Campione della categoria, il giovane 22enne francese Lucas Mahias conquista la vittoria riuscendo a rispondere agli assalti dello scozzese Kev Coghlan, il tutto in sella alla propria Inmotec, Moto2 realizzata a Navarra contraddistinta dal telaio in fibra di carbonio. Per Mahias, trascorsi nel campionato nazionale Supersport e nell’ultimo biennio impegnato nel CEV Moto2, una clamorosa vittoria in un podio che premia anche Dan Linfoot, ex del British Superbike e mondiale 250cc, 3° con la Harris del Team Wilmax riuscendo a battere la concorrenza del vincitore del precedente round a Valencia Isaac Vinales, quarto sul traguardo.

Per un podio inedito, doverosamente tutte le attenzioni degli addetti ai lavori sono state riservate verso il confronto che vale il titolo 2011 in casa Gigaset Laglisse, con il campione uscente Carmelo Morales quinto sul traguardo, non sufficiente per battere Jordi Torres, 8° all’esposizione della bandiera a scacchi e per 10 punti nuovo Campione CEV Moto2. Al primo titolo spagnolo in carriera (da affiancare alla recente affermazione nell’Europeo Supersport ad Albacete), il 24enne pilota iberico conta di correre nella serie iridata nel 2012: tratta per la Moto2, ma resta una porticina aperta anche per la MotoGP con una CRT.

In contrapporsi al trionfo di “Torres como Corres” c’è l’amarezza di Carmelo Morales, per la prima stagione dal 2008 a questa parte a bocca asciutta dopo tre titoli nel CEV tra Extreme e Moto2, altrettanti nell’Europeo Velocità ad Albacete tra Supersport e Superstock. “Carmelito”, destinato a correre sempre con il team Laglisse in MotoGP con la Suter-BMW CRT, ha pagato la scivolata all’ultimo giro di settimana scorsa a Valencia, sufficiente per compromettergli l’esito di un’intera stagione condizionata da un brutto infortunio rimediato nelle prove del mondiale Moto2 al Sachsenring.

Tornando alla gara di Jerez, Tomoyoshi Koyama 10° sul traguardo si è garantito il 3° posto in classifica con la Suter del team CIP Moto, preceduto oggi da un sorprendente Bernd Hiemer, 9° con la MZ dopo esser stato con la KTM Campione del Mondo Supermotard. Se Dani Rivas ha condotto la Ariane Tech in 11° posizione, in zona punti figura anche il Campione italiano Moto2 Alessandro Andreozzi, 12° con la propria FTR a pochi giorni dal promettente test con la Speed Up a Valencia. Sfortunato invece Mattia Tarozzi, 30° sul traguardo con la Suter del Faenza Racing, così come l’ex protagonista del mondiale 125cc Jonas Folger, soltanto 18° all’esordio in gara tra le Moto2 con la FTR gestita dalla MZ.

CEV Buckler Moto2 2011
Jerez 2, Classifica Gara

01- Lucas Mahias – Inmotec – Inmotec Moto2 – 17 giri in 34’04.549
02- Kev Coghlan – Honda Joe Darcey – FTR Moto M210 – + 0.601
03- Dan Linfoot – Team Wilmax – Harris Moto2 – + 1.168
04- Isaac Vinales – Promoracing – PromoHarris Moto2 – + 1.212
05- Carmelo Morales – Gigaset Mapfre Laglisse – Suter MMX – + 2.039
06- Mathew Scholtz – Promoracing – PromoHarris Moto2 – + 2.275
07- Roman Ramos – Arguinano Racing – AJR Moto2 – + 6.640
08- Jordi Torres – Gigaset Mapfre Laglisse – Suter MMX – + 18.419
09- Bernd Hiemer – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 19.610
10- Tomoyoshi Koyama – CIP Moto – Suter MMX – + 20.164
11- Dani Rivas – Motorrad Ariane – Ariane2 – + 35.805
12- Alessandro Andreozzi – Andreozzi Reparto Corse – FTR Moto M210 – + 38.671
13- Eric Molina – Zero Racing Motorsport – MIR Racing Moto2 – + 48.925
14- David Salom – SAG Castrol – Bimota HB4 – + 49.945
15- Adrian Menchen – MIR Racing – MIR Racing Moto2 – + 50.035
16- Luis Bulle – Equipe de France Vitesse Espoir – Suter MMX – + 50.598
17- Juan Ramirez – SAG Castrol – Bimota HB4 – + 50.730
18- Jonas Folger – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 51.150
19- Adrian Bonastre – LS2 Motorrad – AJR Moto2 – + 51.981
20- Manuel Tirado – Medes Bottpower – Bottpower M210 – + 56.580
21- Pau Tortosa – FR Motorrad – AJR Moto2 – + 59.950
22- Gaston Garcia – Arguinano Racing – Suter MMX – + 1’00.114
23- Andres Gonzales – MR Griful – AJR Moto2 – + 1’10.316
24- Russell Gomez – MR Griful – AJR Moto2 – + 1’12.046
25- Blake Leigh Smith – BRP Racing – Suter MMX – + 1’13.346
26- Nikki Coates – LS2 Motorrad – AJR Moto2 – + 1’13.969
27- Ivo Lopes – H43 Hernandez – H43 – + 1’14.397
28- Tommy Aquino – Team Wilmax – Harris Moto2 – + 1’23.455
29- Javier Iturrioz – RCS Sport – RC Sport RCM2 – + 1’38.098
30- Mattia Tarozzi – Faenza Racing – Suter MMX – + 1’50.522
31- Luis Mora – H43 Hernandez – H43 – a 1 giro
32- Francisco Alviz – Arcoinser Racing – MIR Racing Moto2 – a 1 giro
33- Hugo Martinez – Gigaset Mapfre Laglisse – Suter MMX – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy