CEV Moto2: ci sarà il numero di moto per partire ad Albacete?

CEV Moto2: ci sarà il numero di moto per partire ad Albacete?

Si contano le Moto2 iscritte per il via

Dorna Sports ha deciso di puntare, da subito, sulla Moto2, tanto da ammetterle al via in una classe studiata appositamente nel CEV (Campionato Spagnolo di Velocità) sin da questa stagione. In molti, tuttavia, pensano che sia stato un passo azzardato, considerate le tempistiche ridotte (il regolamento è stato pubblicato soltanto lo scorso mese di dicembre) ed i budget ormai “chiusi” dello scorso inverno. La Moto2 nel CEV è stata una scommessa, e come tale è ancora presto per affermare con certezza se è stata “vinta” da parte di Dorna e IRTA.

L’intenzione di Carmelo Ezpeleta e dei suoi è di partire con il CEV Moto2 sin dalla prova inaugurale del CEV 2009 ad Albacete il prossimo 19 aprile. In caso contrario, si rifarà un tentativo a Jerez per il 7 giugno, teatro del secondo appuntamento stagionale. L’importante è avere una griglia abbastanza piena, indicativamente da 15 a 20 moto, per dare il via alla Moto2.

Decisivi saranno i prossimi giorni, quando le squadre ancora indecise comunicheranno le loro intenzioni sul 2009. Per il momento, facendo un pò di calcoli, dovremmo essere attorno a 12-13 moto, grazie all’impegno dei team LaGlisse, Blusens BQR (nell’immagine la propria moto) e ArbizuGP, new entry che potrebbe correre soltanto da Jerez, considerando che il primo test della propria Moto2 avverrà ad aprile.

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy