CEV Moto2: Carmelo Morales a Barcellona prova la Suter MMX

CEV Moto2: Carmelo Morales a Barcellona prova la Suter MMX

Sostituendo Roberto Rolfo

Commenta per primo!

Complice l’infortunio di Roberto Rolfo a inizio del secondo giorno di test collettivi della Moto2 a Barcellona, il team Italtrans S.T.R. si era ritrovato senza un pilota. La soluzione è stata trovata insieme alla Suter, che ha portato in pista Carmelo Morales, campione CEV Extreme ed Europeo Superstock 1000 nelle ultime due stagioni.

Il pilota spagnolo era alla prima presa di contatto con la Suter MMX con propulsore Honda, visto che finora con il team Laglisse ha avuto l’occasione di provare soltanto con il motore Yamaha. Morales ha percorso 15 giri nella giornata del giovedì con un miglior tempo in 1’51″1, ribassato in 1’49″4 l’indomani quando è riuscito a percorrere ben 25 tornate.

La moto ha sicuramente un grande potenziale“, ha ammesso Carmelo Morales. “E’ già molto veloce e ha margini di miglioramento. Con la squadra abbiamo lavorato bene, è presto per far previsioni, ma credo che quest’anno posso esser veloce nella Moto2. Vengo da due anni nella Extreme, per cui ho bisogno di un periodo di adattamento, ma i primi test sono stati più che positivi“.

Carmelo Morales con il team Laglisse correrà quest’anno nel CEV Moto2, naturalmente con una Suter MMX di primissimo piano per puntare al titolo, eventualmente il terzo in tre anni per lui.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy