CEV Moto2: al MotorLand Aragón per il terzo round 2015 in gara doppia

CEV Moto2: al MotorLand Aragón per il terzo round 2015 in gara doppia

Marini atteso protagonista

Commenta per primo!

Dopo Portimão e Montmelò, il CEV Moto2 versione “Campionato Europeo” targato FIM Europe fa tappa questo fine settimana al MotorLand Aragón di Alcañiz per un terzo appuntamento stagionale con due gare in programma domenica 5 luglio alle 12:00 e 15:00 in punto, opportunità per i protagonisti della serie di guadagnare punti importanti prima della lunga pausa estiva con il ritorno in azione previsto soltanto per il prossimo mese di settembre ad Albacete. Cercherà di farsi trovar pronto il capoclassifica di campionato Edgar Pons, ma non solo: il nostro Luca Marini, forte del (primo) podio conquistato in Catalunya, punta a ripetersi e, ove possibile, mettere i bastoni fra le ruote al più esperto compagno di squadra. Nell’unica gara disputatasi al Circuit de Barcelona-Catalunya Pons, al terzo anno di CEV Moto2 sempre con una KALEX preparata dal team di papà Sito, ha letteralmente dominato la scena con un passo gara sensazionale, risultando inavvicinabile per chiunque. Con questa affermazione, la seconda stagionale e quarta in carriera nella categoria, il giovane figlio (e fratello) d’arte si è appropriato del comando della classifica di campionato in solitaria sfruttando l’uscita di scena di Xavi Vierge, finito a terra nel tentativo di guadagnare un posto sul podio, vanificando la brillante vittoria di Gara 2 in Algarve con la prima delle due Tech 3 Mistral 610 del TargoBank CNS Motorsport. Pons in Aragona avrà così l’occasione di consolidare la leadership nella generale, seppur con ricordi non propriamente favorevoli al MotorLand Aragón: su questo tracciato, lo scorso anno, si fratturò la testa del radio sinistro a seguito di una caduta in Gara 2. Un episodio che si è ormai lasciato definitivamente alle spalle attestandosi quale riferimento di una serie che ha messo in mostra il potenziale velocistico di Luca Marini. Alla sua prima stagione in Moto2 con la seconda Pons KALEX, il portacolori della VR46 Riders Academy sta riscattando lo sfortunato 2014 vissuto in Moto3 con risultati degni di nota: 2° in griglia nei primi due round, ma soprattutto 2° in gara a Montmelò. Una corsa di testa e strategia riuscendo, in completa gestione di moto e pneumatico, nella fase decisiva a staccarsi dagli altri piloti in lizza per il secondo posto quali Steven Odendaal e Alan Techer. Con questo risultato il Campione italiano MiniGP 80cc 2011 non soltanto si è assicurato il primo podio in carriera nella categoria, ma è diventato il primo italiano a centrare un simile traguardo nelle sei stagioni di storia (2010-2015) del CEV Moto2. L’obiettivo pertanto sarà quello di ripetersi grazie ad ottimi riscontri nei test effettuati nelle scorse settimane proprio su questo tracciato, riaffermandosi tra i protagonisti di un CEV Moto2 con tanti potenziali outsider in griglia. Detto della coppia del TargoBanks CNS Motorsport formata da Xavi Vierge e Alan Techer, ha il potenziale per ben figurare nelle due gare anche Eric Granado (KALEX del Promoracing con Raul Jara al muretto box in qualità di Team Manager), tornato tra le 600cc “prototipo” dopo l’esperienza mondiale del 2012 con il Team JiR e recente vincitore a Goiânia nel Campionato brasiliano Supersport con una Honda CBR 600RR del GST Racing. Da rivedere anche un altro pilota dai trascorsi mondiali come Tetsuta Nagashima (KALEX di Technical Sports Racing) ed il vice-Campione europeo Moto3 2013 Alejandro Medina, in costante ascena con la prima di tre Ariane2 preparate dal Team Stratos. Oltre a Luca Marini, il tricolore nel CEV Moto2 è difeso dai due alfieri del Team Ciatti: il quindicenne (sorprendente) rookie Gabriele Ruiu e Federico Fuligni, rispettivamente settimo e nono in gara a Barcelona in sella alle rispettive Suter MMX2, nel caso di “Fulazzi” la versione ex-Simeon del team Gresini. Il Programma del CEV Moto2 al MotorLand Aragón di Alcañiz Venerdì 3 luglio 09.00 – 09.40: Prove Libere 1 12.30 – 13.10: Prove Libere 2 Sabato 4 luglio 09.00 – 09.40: Qualifiche 1 12.30 – 13.10: Qualifiche 2 Domenica 5 luglio 09.25 – 09.40: Warm Up 12.00: Gara 1 (15 giri) 15.00: Gara 2 (15 giri) La Diretta TV delle due gare su Sky Sport MotoGP HD (Sky Canale 208) FIM CEV Repsol 2015 CEV Moto2 European Championship La Classifica di Campionato dopo il 2° round 01- Edgar Pons – Paginas Amarillas HP 40 Junior Team – KALEX Moto2 – 70 02- Xavi Vierge – TargoBank Motorsport – Tech 3 Mistral 610 – 45 03- Luca Marini – Paginas Amarillas HP 40 Junior Team – KALEX Moto2 – 44 04- Eric Granado – Promoracing – KALEX Moto2 – 37 05- Alan Techer – TargoBank Motorsport – Tech 3 Mistral 610 – 37 06- Tetsuta Nagashima – Teluru TSR – KALEX Moto2 – 30 07- Steven Odendaal – AGR Team – KALEX Moto2 – 29 08- Alejandro Medina – Team Stratos – Ariane2 – 27 09- Maximilian Scheib – Team Stratos – Ariane2 – 13 10- Dimas Ekky Pratama – Astra Honda Team Asia – KALEX Moto2 – 11 11- Diego Perez – MR Griful – MVR M2 – 10 12- Gabriele Ruiu – Team Ciatti – Suter MMX2 – 9 13- Marco Nekvasil – Interwetten Fritze Tuning – FTR Moto M212 – 9 14- Adrien Pittet – Swiss Junior Team Moto2 – Suter MMX2 – 8 15- Federico Fuligni – Team Ciatti – Suter MMX2 – 7 16- Miquel Pons – dVRacing – Inmotec Moto2 – 7 17- Bertin Thibaut – JEG Racing – Suter MMX2 – 7 18- Nikki Coates – Team Stratos – Ariane2 – 7 19- Xavi Cardelus – Promoracing – KALEX Moto2 – 6 20- Marcel Brenner – H43 Team Talasur Blumaq – H43 Moto2 – 3 21- Stephane Frossard – Swiss Junior Team Moto2 – Suter MMX2 – 2 22- Marc Buchner – H43 Team Nobby Talasur Blumaq – KALEX Moto2 – 1 23- Bartolome Sanchez – H43 Team Nobby Talasur Blumaq – H43 Moto2 – 1 Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy