CEV: la Superstock 600 del Campionato Spagnolo, correrà con la Moto2

CEV: la Superstock 600 del Campionato Spagnolo, correrà con la Moto2

Le specifiche del CEV STK600

Per rimpolpare lo schieramento di partenza (sempre più verso al ribasso) della classe Moto2, quest’anno il promoter Dorna Sports e la RFME (Real Federación Motociclista Española) hanno deciso di ammettere nella “middle class” del CEV anche le Superstock 600, finora relegate esclusivamente ai campionati regionali della penisola iberica.

Rispetto all’Europeo di categoria, le STK600 del CEV riprenderanno sì la regolamentazione FIM Europe (ex-UEM), ma con una particolarità: si dovrà rispettare un peso minimo di moto più pilota di 240kg, al contrario dei 161kg di peso minimo imposto nell’Europeo per la sola motocicletta.

Le Superstock 600 affiancheranno per tutta la stagione il CEV Moto2, anche se i piloti iscritti concorreranno per la vittoria della “RFME Copa de España de Superstock 600”.

Al momento vi è soltanto un pilota iscritto nella classe Superstock 600, nello specifico Guillermo Llano (nella foto) con una Yamaha YZF R6 del team Hospitality Motobox.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy