CEV Extreme Jerez: Ivan Silva sfrutta l’autogol del team Laglisse

CEV Extreme Jerez: Ivan Silva sfrutta l’autogol del team Laglisse

Seconda vittoria per Silva

Commenta per primo!

Come mostrato negli ultimi tempi è la classe Extreme del CEV a vivacizzare maggiormente il weekend di gare dei Campionati Spagnoli. Prossima al pensionamento nel 2010 per far spazio alla nuova “Stock Extreme”, questa categoria ha riservato a Jerez una bella lotta per il successo che ha premiato per la seconda volta, sempre a Jerez, Ivan Silva. Il pilota spagnolo del team Inerzia Inmotec, squadra con la quale correrà 4/5 gare in MotoGP nel 2010 con il progetto Inmotec GPI 10, è stato autore di una bella rimonta che l’ha fatto trovare al posto giusto, al momento giusto, all’ultimo giro. Partito male, Silva ha recuperato arrivando a ridosso di Bernat Martinez ed i due portacolori del team Laglisse, Javier Del Amor e Carmelo Morales, quest’ultimo già campione europeo e ad un passo dal vincere anche il titolo spagnolo Extreme. Purtroppo per lui giusto all’ultimo giro c’è stato il contatto con il compagno di squadra: Morales, per un vero e proprio “guizzo”, è riuscito a rimanere in sella chiudendo terzo, ma non riuscendo così ad aggiudicarsi in anticipo il campionato. La lotta per il podio Il pilota del team Siemens Gigaset Laglisse adesso può comunque contare su 24 punti di vantaggio su Ivan Silva, unico ancora potenzialmente in corsa per il titolo che si giocherà il prossimo weekend a Valencia. Nell’occasione farà di tutto per conquistare la vittoria Bernat Martinez, che dopo il podio nell’Europeo ad Albacete ha festeggiato anche a Jerez con il secondo posto conseguito la Yamaha del proprio team. Quarto invece il vincitore di Barcellona, Kenny Noyes, davanti a David De Gea con la Suzuki Motorrad e Santiago Barragan, migliore tra i piloti “privati” con la Honda dell’Extremadura Racing Team. Per Noyes, in sella alla Kawasaki del Palmeto Racing, c’è comunque la felicità di poter correr il prossimo anno nel Mondiale Moto2 con la Harris del team Promoracing “marchiato” da Antonio Banderas. Fores vince tra le Moto2 A proposito di Moto2, a Jerez si è rivissuto sostanzialmente il copione di Barcellona: volata finale, solo 23/1000 tra il vincitore, Javier Fores (con la YM2 del team Laglisse), ed il secondo, Daniel Rivas con la collaudata Blusens. A podio anche Shuhei Aoyama, mentre più staccati hanno concluso il britannico Graeme Gowland (con la FTR del team Joe Darcey), Daniel Arcas e Joan Olive, presente a Jerez per prepararsi al 2010 con la Harris Promoracing. Campeonato de Espana de Velocidad Extreme/Moto2 2009 Jerez, Classifica Gara 01- Ivan Silva – Inerzia Inmotec – Kawasaki ZX 10R – 17 giri in 29’27.484 02- Bernat Martinez – Team Bernat – Yamaha YZF R1 – + 0.448 03- Carmelo Morales – Siemens Gigaset Laglisse – Yamaha YZF R1 – + 5.246 04- Kenny Noyes – Kawasaki Palmeto Racing – Kawasaki ZX 10R – + 10.310 05- David De Gea – Suzuki Motorrad – Suzuki GSX-R 1000 – + 15.24 06- Santiago Barragan – Extremadura Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 17.109 07- Manuel Tirado – Neugrip Racing – Yamaha YZF R1 – + 23.415 08- Javier Oliver – Suzuki Motorrad – Suzuki GSX-R 1000 – + 26.749 09- Javier Fores – Siemens Gigaset Laglisse – Laglisse YM2 – + 38.828 10- Daniel Rivas – Blusens BQR – Blusens Honda Moto2 – + 38.851 11- Shuhei Aoyama – Blusens BQR – Blusens Honda Moto2 – + 39.216 12- Martin Solorza – Kawasaki Palmeto Racing – Kawasaki ZX 10R – + 39.983 13- Graeme Gowland – Joe Darcey Honda – FTR Moto2 – + 42.385 14- Jacobo Caldeiro – Teleprofil Racing Team – Yamaha YZF R1 – + 51.249 15- Juan Gomez – ITJ – Yamaha YZF R1 – + 52.120 16- Daniel Arcas – AJR La Selva Circuit – AJR Moto2 – + 53.985 17- Arturo Tizon – Formation Motociclista – Suzuki GSX-R 1000 – + 58.297 18- Javier Hidalgo – Hidalva Team – Suzuki GSX-R 1000 – + 59.946 19- Joan Olive – Promoracing – Harris Moto2 – + 1’00.826 20- Josetxo Sainz – SMS Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’03.365 21- Jonathan Gijon – JGTroll – Honda CBR 1000RR – + 1’37.353 22- Wil Miranda – Team Spar – Yamaha YZF R1 – + 1’40.123 23- Juan Gonzales – Poncela Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’40.841 24- Miguel Lopez – Laglisse ALmassora – Yamaha YZF R1 – + 1’40.906 25- Jose Alonso – Alomosport – Yamaha YZF R1 – + 1’46.637

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy