CEV 125 Motorland Aragon Gara: prima vittoria per Alex Marquez

CEV 125 Motorland Aragon Gara: prima vittoria per Alex Marquez

Fenati e Antonelli lottano per il primato

Commenta per primo!

Spettacolare gara del CEV 125 sul tracciato “Motorland Aragon” di Alcaniz con un gruppetto di quattro piloti in bagarre per la vittoria. A spuntarla in volata, a sorpresa, è stato Alex Marquez, più giovane fratello (classe ’96, 15 anni appena compiuti lo scorso 23 aprile) dell’iridato 125cc in carica Marc, soltanto alla sua seconda stagione nel CEV 125 con la Derbi del Monlau Competicion (oggi “Team Catalunya Caixa Repsol”) di Emilio Alzamora.

Non è stato facile raggiungere questo traguardo per Marquez, che ha dovuto rispondere nei 14 giri agli assalti di una vasta schiera di temibili avversari a cominciare dal suo compagno di squadra e vincitore di Jerez Alex Rins. Scattato dalla pole, il giovane pilota spagnolo ha perso terreno al via per un problema alla frizione: ritrovatosi 9° al termine del primo giro, Rins ha dato vita ad una splendida rimonta che l’ha portato nelle battute finali della contesa ad agganciarsi al gruppo di testa composto da Alex Marquez, Jorge Navarro ed il nostro Romano Fenati.

Rins è riuscito a passare all’ultimo giro Navarro per la seconda posizione, ma ha dovuto desistere dall’attaccare Marquez, completando una doppietta per il Team Catalunya Caixa Repsol. Terzo gradino del podio per il nuovo pupillo di Aspar Martinez, Jorge Navarro (Team Curvacero), nuovamente “beffato” Romano Fenati. Il giovane portabandiera del Team Italia Gabrielli, reduce dal successo nel CIV a Monza, ha concluso a mezzo secondo dalla vittoria dopo esser arrivato vicino al podio già a Jerez de la Frontera sfumato soltanto al fotofinish.

La buona notizia per il nostro movimento motociclistico è che non solo Fenati ha ben figurato al Motorland Aragon: Niccolò Antonelli, ex-stella della Red Bull Rookies Cup, si è ritrovato a lottare per il comando delle operazioni per gran parte della contesa, salvo vedersi costretto a concludere in sesta posizione davanti ai connazionali Francesco Bagnaia (Team Catalunya Caixa Repsol, partito dalla prima fila) e Massimo Parziani (Faenza Racing). Qualche punticino anche per il campione italiano in carica Francesco Mauriello, 12° alla seconda wild card con il WTR Ten10 Racing direttamente dal mondiale 125cc, con Paolo Giacomini (Team Italia Gabrielli) 13° alla prima presa di contatto con il tracciato di Alcaniz.

CEV Buckler 125 GP 2011
Motorland Aragon, Classifica Gara

01- Alex Marquez – Team Catalunya Caixa Repsol – Derbi RSW 125 – 14 giri in 28’44.149
02- Alex Rins – Team Catalunya Caixa Repsol – Derbi RSW 125 – + 0.263
03- Jorge Navarro – Team Curvacero – Aprilia RSW 125 – + 0.318
04- Romano Fenati – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 – + 0.555
05- Josep Rodriguez – Wild Wolf RACC MS – Aprilia RSW 125 – + 5.090
06- Niccolò Antonelli – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 – + 5.225
07- Francesco Bagnaia – Team Catalunya Caixa Repsol – Derbi RSW 125 – + 8.658
08- Massimo Parziani – Faenza Racing – Aprilia RSW 125 – + 14.906
09- Eric Granado – MIR Racing – Aprilia RSW 125 – + 15.039
10- John McPhee – KRP Racing Steps Foundation – Aprilia RSW 125 – + 29.960
11- Juanfran Guevara – Team Murcia Pramac – Aprilia RSW 125 – + 32.807
12- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 39.131
13- Paolo Giacomini – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 – + 39.265
14- Fraser Rogers – KRP Racing Steps Foundation – Aprilia RSW 125 – + 39.324
15- Albert Arenas – Wild Wolf RACC MS – Aprilia RSW 125 – + 49.997
16- Pedro Rodriguez – Turismo de Aragon Team DVJ – Aprilia RSW 125 – + 50.427
17- Daniel Ruiz – Larresport – Honda RS125R – + 50.596
18- Agusti Levy – L.K.V. SAG – Honda RS125R – + 55.020
19- Syunya Mori – Team Nobby – Honda RS125R – + 55.028
20- Aitor Cremades – Team Quinto Almoradi – Aprilia RSW 125 – + 1’18.297
21- Alejandro Gomez – Team Bradol – Honda RS125R – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy