CEV 125 Jerez: vince Miguel Oliveira, ma è Maverick Vinales il campione

CEV 125 Jerez: vince Miguel Oliveira, ma è Maverick Vinales il campione

Non basta il successo al portoghese

Commenta per primo!

Come nel 2009 anche quest’anno il titolo del CEV 125 si è deciso all’ultima gara, quasi all’ultimo metro. Miguel Oliveira, giovane talento portoghese con l’Aprilia RSA dell’Andalucia Cajasol, conquista la vittoria a Jerez, ma non basta: Maverick Vinales con il secondo posto succede nell’albo d’oro ad Alberto Moncayo. Una gara non facile per il 15enne pilota spagnolo già Campione Europeo lo scorso mese di ottobre ad Albacete, soltanto sesto in griglia e costretto a concludere almeno in seconda posizione per conquistare il campionato.

Alla partenza Oliveira, scattato dalla pole, ha avuto vita facile riuscendo subito ad allungare rispetto alla coppia del Monlau Competicion composta da Niklas Ajo (figlio di Aki, titolare dell’omonimo team iridato 125cc con Marquez) e Alex Rins, nuovo talento scoperto da Emilio Alzamora, anche lui in lizza per il titolo. Da dietro Vinales inizia la sua rimonta e, giro dopo giro, riuscirà a passare i due avversari portandosi in seconda posizione, quanto basta per laurearsi campione.

Vittoria di campionato dunque per Maverick Vinales e l’Hune Racing Team, successo di gara per Miguel Oliveira che paga la caduta nel round di Albacete quando, in seconda posizione, entrò in collisione con un doppiato: 20 punti buttati al vento, soltanto 2 di svantaggio in campionato… Proverà a rifarsi l’anno prossimo nel mondiale, quando i due talenti del CEV 125 correranno per la vittoria della classifica rookie: Oliveira sempre con Andalucia Cajasol, Vinales con Blusens BQR.

Al di fuori della lotta per il titolo, a Jerez ha conquistato il primo podio Niklas Ajo in volata sul team-mate Rins. Un piazzamento importante che non basta per strappare a Mattia Tarozzi il quarto posto in campionato, risultato apprezzabile per il pilota faentino nettamente il migliore dei piloti italiani a Jerez e nel corso della stagione. A seguire sul traguardo il britannico Taylor Mackenzie direttamente dalla Red Bull Rookies Cup, nono è Niccolò Antonelli dopo l’ottima prova di Valencia (3° in griglia con l’Aprilia del Racing Team Gabrielli), in zona punti anche Massimo Parziani 14° (Grillini Team). Fuori dalla top-15 Paolo Giacomini (17°, Racing Team Gabrielli), ritirati Federico Fazzina (ElleGi Racing) e Manuel Tatasciore al primo giro.

Campeonato de Espana de Velocidad 125 GP 2010
Jerez, Classifica Gara

01- Miguel Oliveira – Andalucia Cajasol – Aprilia – 16 giri in 29’29.784
02- Maverick Vinales – Hune Racing Team – Aprilia – + 11.407
03- Niklas Ajo – Monlau Competicion – Derbi – + 14.276
04- Alex Rins – Monlau Competicion – Derbi – + 14.295
05- Mattia Tarozzi – Faenza Racing – Aprilia – + 35.525
06- Taylor Mackenzie – KRP Bradley Smith – Honda – + 39.050
07- Josep Rodriguez – Hune Racing Team – Aprilia – + 42.114
08- Jorge Navarro – MIR Racing – Aprilia – + 43.785
09- Niccolò Antonelli – Racing Team Gabrielli – Aprilia – + 44.447
10- Daniel Ruiz – Larresport – Honda – + 46.797
11- Johnny Rosell – SAG Castrol – Honda – + 46.802
12- Philipp Ottl – Team HP Moto – KTM – + 51.139
13- Joan Perello – SAG Castrol – Honda – + 51.374
14- Massimo Parziani – Grillini Bridgestone PBR – Aprilia – + 52.313
15- Alexander Kristiansson – Alexander Kristiansson – Aprilia – + 54.788
16- Hyuga Watanabe – 7C – Honda – + 58.656
17- Paolo Giacomini – Racing Team Gabrielli – Aprilia – + 1’14.978
18- Pedro Rodriguez – Tey Racing – Aprilia – + 1’17.005
19- Thomas Van Leeuwen – Racing Team Van Leeuwen – Aprilia – + 1’17.275
20- Toshimitsu Gondo – Grillini Bridgestone GBR – Aprilia – + 1’33.433
21- Corey Snowsill – BRP Racing – Aprilia – + 1’33.505
22- Kevin Szalai – Equipe de France Vitesse – Honda – + 1’52.042
23- Aitor Cremades – Team Quinto – Aprilia – a 1 giro
24- Helde Fernandez – Racing Mancelos – Honda – a 1 giro
25- Andre Pires – Racing Nery Monteiro – Honda – a 1 giro
26- Cristobal Tejero – Lebrija Racing – Honda – a 2 giri

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy