CEV Superbike Jerez Carmelo Morales Campione 2016

CEV Superbike Jerez Carmelo Morales Campione 2016

Carmelo Morales conquista con 1 round d’anticipo il titolo nel CEV Superbike, l’ennesimo di una carriera di successi.

La penultima tappa del CEV Superbike European Championship disputatasi sul tracciato spagnolo di Jerez de la Frontera ha segnato la fine dei giochi per quanto riguarda il titolo continentale: Carmelo Morales, grazie alla vittoria in entrambe le gare, ha conquistato la seconda corona europea consecutiva, seconda anche per il Team Yamaha LaGlisse.

È una stagione da incorniciare per il pilota di Castellar del Valles che, dopo esser stato costretto a rimediare (non per proprie colpe) uno ‘zero’ a Valencia, ha conquistato solo un secondo posto in nove gare, mentre nelle altre ha ottenuto otto vittorie, le ultime proprio ieri. Scattato in seconda posizione in griglia, nella prima gara Morales si è presto portato in testa dominando nettamente fino alla bandiera a scacchi, mentre nella seconda il pilota catalano ha un po’ patito l’aumento delle temperature: anche così è riuscito a rimanere sempre molto vicino a Maximilian Scheib, superandolo poi all’ultimo giro e conquistando il titolo europeo.

Questo nuovo successo si va ad aggiungere ad un palmarès già ricco di corone nazionali ed europee: nel 2008 e 2009 infatti il catalano conquista i titoli nel CEV Extreme e nel 2012 nel CEV Stock Extreme, ma in quelle stagioni è anche campione continentale in Superstock 1000. Nel 2010 poi era arrivato il successo nell’esordiente categoria Moto2 nel CEV, oltre ad un nuovo titolo europeo in Supersport. L’anno scorso è diventato campione nel CEV Superbike, realizzando anche nel corso degli anni alcune wild card e sostituzioni nel Mondiale Moto2.

Carmelo Morales (31) a confronto con Alejandro Medina (55) e Maximilian Scheib (7)
Carmelo Morales (31) a confronto con Alejandro Medina (55) e Maximilian Scheib (7)

Grande la gioia di Carmelo Morales, come detto capace di raddrizzare subito una stagione partita male: “Quest’anno ho sentito molta pressione, non so se dovuta all’abbandono a Valencia o per i cambi nella squadra, e l’inizio è stato difficile. In qualche gara poi ho commesso qualche errore, ma la squadra mi ha dato fiducia e non abbiamo più sbagliato“.

Dovuti i ringraziamenti al team: “Si è formato un gruppo di persone che mi ha aiutato molto in questo finale di stagione, soprattutto nella gestione della pressione“. Una soddisfazione incontenibile per il catalano, che “una volta tagliato il traguardo ho cantato per tutto il giro d’onore. Sono davvero felice“.

FIM CEV Superbike European Championship 2016
Circuito de Jerez
Classifica Gara 1

01- Carmelo Morales – Yamaha LaGlisse – Yamaha YZF R1 – 17 giri
02- Maximilian Scheib – TargoBank EasyRace – BMW S1000RR – + 1.391
03- Anthony Delhalle – JEG Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.295
04- Alejandro Medina – Leopard Yamaha Stratos – Yamaha YZF R1 – + 7.402
05- Marcos Solorza – TargoBank EasyRace – + 24.168
06- Pierre Texier – TEX Racing – Kawasaki ZX-10R – + 28.936
07- Niko Makinen – Leopard Yamaha Stratos – Yamaha YZF R1 – + 29.413
08- Ole Bjorn Plassen – Plassen Roadracing Team – Ducati Panigale R – + 31.240
09- Alex Schacht – EAB Racing Team by Schact – Ducati Panigale R – + 37.379
10- Oscar Climent – CRT Motorsport – Yamaha YZF R1 – + 42.617
11- Eeki Kuparinen – Motomarket Racing – Kawasaki ZX-10R – + 42.903
12- Chris Cotton – JEG Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 50.530
13- Guillermo Llano – Leopard Yamaha Stratos – Yamaha YZF R1 – + 53.258
14- Roberto Blazquez – ARC Competicion – BMW S1000RR – + 1’01.182
15- Tiago Magalhaes – Oneundret Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1’08.760
16- Michael Moller Pedersen – Chronos Corse – Aprilia RSV4 – a 1 giro
17- Juan Luis Ortiz – Salva Racing Team – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro
18- Philippe Le Gallo – Yamaha LaGlisse – Yamaha YZF R1 – a 1 giro

Classifica Gara 2

01- Carmelo Morales – Yamaha LaGlisse – Yamaha YZF R1 – 17 giri
02- Maximilian Scheib – TargoBank EasyRace – BMW S1000RR – + 1.376
03- Anthony Delhalle – JEG Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.390
04- Alejandro Medina – Leopard Yamaha Stratos – Yamaha YZF R1 – + 7.437
05- Marcos Solorza – TargoBank EasyRace – + 31.757
06- Niko Makinen – Leopard Yamaha Stratos – Yamaha YZF R1 – + 35.188
07- Oscar Climent – CRT Motorsport – Yamaha YZF R1 – + 37.322
08- Ole Bjorn Plassen – Plassen Roadracing Team – Ducati Panigale R – + 43.863
09- Chris Cotton – JEG Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 45.967
10- Guillermo Llano – Leopard Yamaha Stratos – Yamaha YZF R1 – + 48.441
11- Eeki Kuparinen – Motomarket Racing – Kawasaki ZX-10R – + 51.544
12- Roberto Blazquez – ARC Competicion – BMW S1000RR – + 58.645
13- Tiago Magalhaes – Oneundret Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1’04.383
14- Michael Moller Pedersen – Chronos Corse – Aprilia RSV4 – a 1 giro
15- Juan Luis Ortiz – Salva Racing Team – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro
16- Philippe Le Gallo – Yamaha LaGlisse – Yamaha YZF R1 – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy