CEV Moto3, Valencia: Yuki Kunii si assicura l’ultima pole stagionale

CEV Moto3, Valencia: Yuki Kunii si assicura l’ultima pole stagionale

Gli ultimi turni di qualifiche del 2018 premiano Yuki Kunii, pronto a scattare dalla prima casella in griglia. Yurchenko e Ogura in prima fila, Pizzoli 4° e miglior italiano.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

L’ultima sessione di qualifiche per il CEV Moto3 si chiude con la pole position di Yuki Kunii. Il pilota Asia Talent Team, già molto rapido nel corso del primo turno, è riuscito in seguito ad abbassare di ben 7 decimi il suo miglior crono fermandosi su un 1.39.027 finale. In prima fila con lui ci saranno Makar Yurchenko (Laglisse Academy) ed il compagno di squadra Ai Ogura. Miglior italiano Davide Pizzoli, quarto con Leopard Junior, che lo schiera a Valencia in sostituzione di Manuel Pagliani, che con la sua assenza consegna di fatto il titolo nelle mani di Raúl Fernández, 5° in griglia di partenza.

Condizioni ottimali al Circuito Ricardo Tormo per la giornata che precede le ultime due gare della stagione. In queste condizioni spicca Yuki Kunii, che sul finale della prima sessione di qualifiche riesce ad imporsi con un 1:39.733 davanti a Can Öncü (Red Bull KTM Ajo), che vuole ben figurare alla sua ultima gara nel CEV dopo il successo iridato come wild card di una settimana fa. Chiude in terza piazza Yurchenko, seguito da Jeremy Alcoba (Junior Team Estrella Galicia 0,0) e da Raúl Fernández (Angel Nieto Team), top ten anche per Riccardo Rossi (Laglisse Academy) e Davide Pizzoli, rispettivamente settimo e decimo.

Piloti ancora più agguerriti della seconda sessione di qualifiche, con tanti cambi al vertice e tempi ancora più rapidi rispetto alla QP1, finché non è ancora una volta Yuki Kunii a chiudere al comando, stampando un 1:39.027 che, come detto, gli vale l’ultima pole position della stagione 2018 per il CEV Moto3. A poco meno di tre decimi c’è Yurchenko, con Ai Ogura autore del terzo miglior crono davanti al primo degli italiani, Pizzoli, mentre in quinta piazza c’è il campione Fernández. Top ten anche per Yari Montella (SIC58 Squadra Corse), settimo.

La griglia di partenza

combinata CEV Moto3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy