CEV Moto3 Nasce la European Talent Cup per i giovanissimi

CEV Moto3 Nasce la European Talent Cup per i giovanissimi

Ispirata alla Asia Talent Cup, nel CEV Moto3 nasce la European Talent Cup per i giovani piloti da 13 a 17 anni in sella alle medesime Honda NSF250R.

Per la stagione 2017 Dorna Sports ha annunciato una sorprendente novità nel contesto del FIM CEV Repsol. In luogo della (fallimentare) classe Production, nel CEV Moto3 (Mondiale Junior FIM) ci sarà una sottoclasse ribattezzata European Talent Cup, per nome e filosofia chiaramente ispirata alla serie-monomarca Asia Talent Cup che nel triennio 2014-2016 ha prodotto piloti come Ayumu Sasaki, Kaito Toba e Nakarin Atiratphuvapat, tris di prospetti attesi al via del Mondiale Moto3 2017.

La European Talent Cup sarà riservata ai giovanissimi dai 13 ai 17 anni di età (nati dal 2000 al 2004), tutti in sella alle medesime Honda NSF250R “Standard“. In particolare Dorna, studiando un regolamento volto al contenimento dei costi, metterà a disposizione direttamente dalla Asia Talent Cup le moto, opportunamente revisionate, che hanno corso nel 2016 ad un prezzo decisamente concorrenziale: 4.200 € più un deposito di garanzia di 5.000 €.

In alternativa i suddetti piloti potranno acquistare dei motori Honda NSF250R della Asia Talent Cup 2016 revisionati a 1.400 €. Gli interessati potranno inviare la richiesta di disponibilità delle moto entro il 15 febbraio a info@fimcevrepsol.com, riportando il nome del team e del pilota intenzionato a prender parte alla serie nel 2017.

Con la European Talent Cup nel contesto del CEV Moto3 l’obiettivo di Dorna Sports è molteplice: permettere ai giovanissimi di correre nel Mondiale Junior FIM, far esperienza a costi accessibili, mutando un monomarca di successo come la Asia Talent Cup.

Il regolamento della European Talent Cup
Il regolamento della European Talent Cup
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy