CEV Moto3: Mondiale Junior per gli under-23 ed un massimo di 3 stagioni

CEV Moto3: Mondiale Junior per gli under-23 ed un massimo di 3 stagioni

Nel CEV Moto3, dal 2015 Mondiale Junior FIM, possono correre solo i talenti under-23 e per un massimo di tre stagioni

L’istituzione lo scorso anno nell’ambito del CEV Moto3 del ‘Mondiale Junior’ ufficialmente riconosciuto dalla Federazione Motociclistica Internazionale ha posto una serie di accorgimenti passati ‘sotto-traccia’ per quanto concerne il regolamento sportivo. Con il chiaro intento di rappresentare, a tutti gli effetti, una sorta di “Campionato Juniores” rispetto al Mondiale di categoria, sono stati adottati degli accorgimenti per quanto concerne il limite massimo d’età, ma non solo.

Se al via del FIM CEV Moto3 Junior World Championship saranno sempre ammessi i piloti di almeno 14 anni, il limite d’età previsto è stato abbassato a 23 anni rispetto ai 28 della serie iridata. Nella categoria potranno pertanto correre soltanto i giovanissimi da 14 a 23 anni d’età, sposando un costante ricambio generazionale frutto di una normativa unica del suo genere.

Dallo scorso anno ciascun pilota iscritto a tempo pieno non potrà infatti disputare più di 3 stagioni (non necessariamente consecutive) nel FIM Moto3 Junior World Championship. Nel conteggio si tiene conto anche l’aver disputato quattro o più gare nello stesso anno di attività, in questa circostanza ritenuta una ‘stagione completa’.

Di fatto, terminato un triennio di militanza nel CEV Moto3, i piloti saranno obbligati a cambiare classe nel CEV o, chiaramente, approdare al Motomondiale ed in altri campionati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy