CEV Moto3 Catalunya Gara 1 Foggia penalizzato, bis di Alonso Lopez

CEV Moto3 Catalunya Gara 1 Foggia penalizzato, bis di Alonso Lopez

Penalizzato di 5″ Dennis Foggia, perde la vittoria a vantaggio di Alonso Lopez che bissa il successo di Le Mans in Gara 1 del CEV Moto3 a Montmelò.

Alonso Lopez vince per una penalità inflitta a Dennis Foggia: il pilota dello Sky VR46 Junior Team è protagonista di un’uscita di pista proprio all’ultimo giro, cosa questa che gli vale cinque secondi di penalità e la retrocessione fino all’ottava posizione, privandolo della prima vittoria in campionato. Successo di Alonso Lopez, vincitore anche a Le Mans, davanti a Jaume Masia, a podio dopo lo zero in Francia, ed a Sergio Garcia, mentre chiude con un settimo posto il leader del campionato Jeremy Alcoba per un errore.

Questa prima gara del weekend in Catalunya ci regala come sempre una battaglia serrata tra i giovanissimi piloti in azione nella categoria Moto3 del FIM CEV Repsol: dopo pochi giri sono dieci in lotta per il podio, finché un contatto tra il pilota del Asia Talent Team Ai Ogura e Raul Fernandez (MRW Mahindra Aspar Team) non li pone fuori dai giochi. Gli otto piloti rimasti, quasi tutti spagnoli eccezion fatta per Foggia, il poleman Masaki e Kunii, si contendono a lungo le posizioni del podio: sarà l’italiano Dennis Foggia a tagliare il traguardo davanti a tutti, ma perderà posizioni per essere uscito di pista proprio all’ultimo giro traendone vantaggio. Terzetto spagnolo quindi con vittoria di Alonso Lopez davanti a Jaume Masia e Sergio Garcia, mentre chiudono giù dal podio i due piloti del Asia Talent Team Kazuki Masaki ed a Yuki Kunii, mentre Vicente Perez e l’ex leader in campionato Jeremy Alcoba sono protagonisti di un contatto, tanto da non essere in grado di lottare per il podio chiudendo rispettivamente in settima ed ottava posizione.

Ottava piazza finale per il nostro Dennis Foggia, davanti al pilota Fau55 Racing Jorge Garcia ed a Yari Montella, con SIC58 Squadra Corse. Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, Celestino Vietti Ramus è undicesimo, Lorenzo Petrarca ottiene la tredicesima posizione, Mattia Casadei è diciassettesimo, Andrea Cavaliere è ventunesimo, Riccardo Rossi chiude ventitreesimo davanti a Stefano Nepa, Filippo Fuligni (penalizzato di due secondi a fine gara per aver tratto vantaggio da un taglio di chicane) è ventinovesimo, Matteo Ghidini è trentatreesimo, mentre è protagonista di una caduta nei primi giri Brunopalazzese Ieraci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy