CEV Moto3 Aragón, Qualifiche: Pole position per Barry Baltus e Reale Avintia Academy

CEV Moto3 Aragón, Qualifiche: Pole position per Barry Baltus e Reale Avintia Academy

Ad un mese dalla scomparsa di Andreas Pérez, arriva la pole per un altro dei piloti Reale Avintia, Barry Baltus. Il belga scatterà davanti a García, Fernández e Pagliani.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Barry Baltus porta il sorriso in casa Reale Avintia Academy 77 in occasione della tappa del CEV Moto3 ad Aragón: il giovane pilota belga infatti ha conquistato la pole position sul tracciato spagnolo, grazie al miglior crono assoluto stampato nel corso della prima sessione di qualifiche. Accanto a lui Sergio García, mentre i due contendenti per la testa della classifica generale, Raúl Fernández e Manuel Pagliani, seguono a ruota. Gara unica domenica per la categoria, alle 13.00 la partenza.

Nel corso del primo turno di qualifiche, come detto, il miglior tempo è stato un 1:59.013 registrato da Baltus, che permette alla sua squadra di gioire dopo quanto accaduto nell’ultimo appuntamento del ‘mondialino’, vale a dire la scomparsa di uno dei suoi piloti, Andreas Pérez, che verrà ricordato con un minuto di silenzio prima delle gare di domenica. Appena dietro al pilota belga ecco il leader in campionato Fernández (Angel Nieto Team), seguito a ruota dal principale rivale Pagliani (Leopard Junior) e da Riccardo Rossi (Laglisse Academy), ma registriamo in top ten anche Bruno Ieraci (Sic58 Squadra Corse), sesto.

Alla fine della seconda sessione di qualifiche invece cambia il nome in testa alla classifica: si tratta di Sergio García (Junior Team EG 0,0), che chiude con un 1:59.148, non sufficiente però a scalzare Baltus (27° in questo turno) dalla prima piazza assoluta. Seconda piazza per il portacolori Asia Talent Team Ai Ogura, seguito dai gemelli turchi Deniz e Can Öncü (Red Bull KTM Ajo), con il leader in classifica generale Fernández autore del settimo tempo, mentre Pagliani chiude la top ten, dietro a Celestino Vietti Ramus (Sky Junior Team RV46).

La classifica combinata quindi consegna di diritto la pole position a Barry Baltus, che stacca di poco più di un decimo Sergio García, mentre completa la prima fila Raúl Fernández. Quarto è Manuel Pagliani, seguito dal connazionale Riccardo Rossi e da Ai Ogura, mentre scatterà dalla settima casella in griglia Deniz Öncü, a precedere Bruno Ieraci e Aleix Viu (Marinelli Sniper Team), con Can Öncü a completare la top ten. Per quanto riguarda gli altri italiani, Celestino Vietti Ramus è 18°, mentre Yari Montella è 25°.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy