CEV Moto3 Aragon Qualifiche: Lorenzo Dalla Porta tris di pole

CEV Moto3 Aragon Qualifiche: Lorenzo Dalla Porta tris di pole

Dopo Valencia e Le Mans, Lorenzo Dalla Porta si assicura la pole position anche al MotorLand Aragon davanti ad Alonso Lopez e Marcos Ramirez.

Da cinque round a questa parte nel CEV Moto3 (o Mondiale Junior FIM che dir si voglia) le pole position sono un affare tutto italiano. Concluso il 2015 con il trionfo di Nicolò Bulega poleman tra Jerez e Valencia, nella stagione 2016 finora è un discorso esclusivo di Lorenzo Dalla Porta, dopo Valencia e Le Mans nuovamente davanti a tutti nelle qualifiche ufficiali andate in scena al MotorLand Aragón di Alcañiz, teatro di un terzo appuntamento stagionale in gara unica (il via domani alle 13:00) che sorride al talentuoso pilota di Prato. Reduce dalla prima affermazione in carriera nel ‘Mundialito‘ conseguita a Le Mans in concomitanza con la MotoGP e dalla bella prova al Mugello nel Mondiale Moto3 (in zona punti e a tratti in testa con la KTM del Schedl GP Racing presa ‘in prestito‘ dall’infortunato Philipp Öttl), l’alfiere del Team LaGlisse con la Husqvarna (KTM) #48 in 1’59″383 ha primeggiato nella seconda e decisiva sessione a precedere il promettente ‘rookie‘ Alonso Lopez (Honda Monlau) ed il capoclassifica di campionato Marcos Ramirez, terzo e con soli 6 punti da amministrare rispetto al nostro portabandiera.

3 POLE SU 3 PER DALLA PORTA – Alla seconda stagione completa nel CEV Moto3 con una prolungata (e positiva) esperienza Mondiale nel bel mezzo, Lorenzo Dalla Porta è a tutti gli effetti il riferimento della categoria. Nuovamente schierato dal Team LaGlisse il nuovo prospetto del motociclismo italiano oggi sui saliscendi di Alcañiz ha ribadito il proprio stato di grazia: davanti a tutti nelle Qualifiche 1 in 1’59″775 (unico sceso sotto la barriera dei 2 minuti), in grado di migliorarsi nel secondo turno con un apprezzabilissimo 1’59″383 conseguito nonostante temperature dell’asfalto decisamente elevate. L’ennesima conferma del potenziale di Lorenzo, alla terza pole di fila (ed in tre round) con un dato storico: dall’istituzione della classe Moto3 nell’ormai ex-Campeonato de España de Velocidad, nessun italiano è riuscito ad ottenere un simile bottino.

TANTI AVVERSARI PER LA GARA – Meritati i festeggiamenti per la pole, domani Dalla Porta dovrà tuttavia vedersela nell’unica gara in programma con una vasta schiera di potenziali avversari. Già in evidenza al debutto nel CEV Moto3 in quel di Valencia, il baby Alonso Lopez, nuovo prodotto della filiera del Monlau Competición di Emilio Alzamora e vincitore di tutto quello che c’era da vincere nel precedente biennio (Challenge 80cc nel 2014, lo scorso anno nella PreMoto3 del RFME CEV), si è reso protagonista di un exploit da rimarcare con il 2° tempo assoluto in 1’59″935 che gli ha permesso di attestarsi in prima fila a precedere il capoclassifica di campionato Marcos Ramirez, 3° su KTM del sodalizio tra Team Stratos e Leopard Racing accusando 7/10 netti di svantaggio dal nostro Dalla Porta. Il vice-Campione 2013 dovrà pertanto sudare le proverbiali sette camicie per amministrare i 6 punti di vantaggio nella generale, guardandosi attorno da un gruppetto di protagonisti niente male: quarto in griglia è l’altro pilota del Team LaGlisse Raul Fernandez (2° nelle prime qualifiche, parallelamente impegnato anche nella Red Bull MotoGP Rookies Cup), quinto il vincitore di Gara 2 a Valencia Kaito Toba (Honda NSF250RW dell’Asia Talent Team diretto da Alberto Puig), sesto a completare la prima fila il vice-Campione in carica Albert Arenas, sempre più a suo agio con la Mahindra MGP3O ufficiale del Team Aspar con la quale affronterà da wild card tra pochi giorni il GP di Catalunya del Motomondiale.

Tony Arbolino (Sic 58 Squadra Corse) nono in griglia
Tony Arbolino (Sic 58 Squadra Corse) nono in griglia

GLI ALTRI ITALIANI – Se Kazuki Masaki (Honda Asia Talent Team) e Aaron Polanco (Mahindra Aspar) figurano rispettivamente in settima e ottava posizione, dalla nona casella prenderà il via Tony Arbolino a precedere il suo compagno di squadra alla Sic 58 Squadra Corse Yari Montella, dai trascorsi vittoriosi nella Coppa Italia e già nella top-10 al terzo gettone di presenza nel Mondiale Junior. Tredicesimo in griglia invece Dennis Foggia con la KTM RC 250 GP della VR46 ritrovandosi tra Jeremy Alcoba (come lui podio all’esordio a Valencia, 11° su Honda Monlau), il Campione Asia Talent Cup in carica Ayumu Sasaki (scivolato nelle prime qualifiche) con Jaume Masià quattordicesimo al rientro dopo la sosta forzata di Le Mans per l’infortunio al polso. Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera, sul tracciato dove esordì lo scorso anno nel CEV il Campione Italiano Moto3 in carica Marco Bezzecchi è quindicesimo, sedicesimo uno stoico Davide Pizzoli (stringendo i denti per la recente frattura dell’astragalo del piede destro), diciottesimo con l’altra Mahindra dello Junior Team il riminese Stefano Manzi, reduce dal superlativo podio di Le Mans e a punti (12°) lo scorso anno su questo tracciato nel Mondiale. Occasionalmente al via proseguendo lo sviluppo della sperimentale GEO V2 Prototype del MTR MoTo.GP Team, il Campione CIV Moto3 2014 Manuel Pagliani si è qualificato diciannovesimo seguito da Matteo Ghidini (30° con la Cruciani), Filippo Fuligni (31° con una scivolata), al rientro con la Moto3 del pluri-decorato Team Pileri il sardo Walter Sulis figura 34°, legittimamente non al meglio per la recente frattura al polso destro accusata alla vigilia di Le Mans.

FIM CEV Moto3 Junior World Championship 2016
MotorLand Aragón
Classifica Qualifiche (QP1 + QP2)

01- Lorenzo Dalla Porta – LaGlisse Academy – Husqvarna FR 250 GP – 1’59.383
02- Alonso Lopez – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.552
03- Marcos Ramirez – Leopard Junior Stratos – KTM RC 250 GP – + 0.700
04- Raul Fernandez – LaGlisse Academy – Husqvarna FR 250 GP – + 0.709
05- Kaito Toba – Asia Talent Team – Honda NSF250RW – + 0.877
06- Albert Arenas – MRW Mahindra Aspar Team – Mahindra MGP3O – + 1.154
07- Kazuki Masaki – Asia Talent Team – Honda NSF250RW – + 1.197
08- Aaron Polanco – MRW Mahindra Aspar Team – Mahindra MGP3O – + 1.349
09- Tony Arbolino – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 1.385
10- Yari Montella – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 1.446
11- Jeremy Alcoba – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 1.451
12- Ayumu Sasaki – Asia Talent Team – Honda NSF250RW – + 1.478
13- Dennis Foggia – Junior Team VR46 Riders Academy – KTM RC 250 GP – + 1.488
14- Jaume Masia – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 1.490
15- Marco Bezzecchi – Mahindra Aspar Junior Team – Mahindra MGP3O – + 1.666
16- Davide Pizzoli – Procercasa 42Motorsport – KTM RC 250 GP – + 1.839
17- Andi Farid Izdihar – Astra Honda Racing Team – Honda NSF250RW – + 1.945
18- Stefano Manzi – Mahindra Aspar Junior Team – Mahindra MGP3O – + 2.047
19- Manuel Pagliani – MTR MoTo.GP Team – GEO V2 Prototype – + 2.048
20- Gerard Riu – Leopard Junior Stratos – KTM RC 250 GP – + 2.083
21- Makar Yurchenko – Procercasa 42Motorsport – KTM RC 250 GP – + 2.293
22- Narakin Atiratphuvapat – Asia Talent Team – Honda NSF250RW – + 2.584
23- Vicente Perez Selfa – Team H43 Blumaq – BeOn Moto3 Factory – + 2.860
24- Rory Skinner – Racing Steps Foundation KRP – FTR KTM – + 2.882
25- Tim Georgi – Freudenberg Racing Team – KTM RC 250 GP – + 2.882
26- Maximilian Kappler – SaxoPrint RZT – KTM RC 250 GP – + 3.375
27- Walid Soppe – Dutch Racing Team – Honda NSF250RW – + 3.398
28- Enzo Boulom – Procercasa 42Motorsport – KTM RC 250 GP – + 3.433
29- Alex Ruiz – Procercasa 42Motorsport – KTM RC 250 GP – + 4.170
30- Matteo Ghidini – Cruciani Racing – Cruciani CR016H – + 4.396
31- Filippo Fuligni – Procercasa 42Motorsport – KTM RC 250 GP – + 4.816
32- Aleix Viu Cotoli – Team Larresport – Honda NSF250R – + 5.046 *
33- Hector Garzo – XCTech – Honda NSF250R – + 5.657 *
34- Walter Sulis – Team Pileri Motor – Pileri Honda – + 6.326
35- Gabriel Martinez – MotoMex Team Moto3 – Mahindra MGP3O – + 6.332
36- Simon Jespersen – Team Jespersen – Honda NSF250R – + 6.705 *
37- Lyvann Luchel – Team Larresport – TSR3 Honda – + 10.119 *
38- Lukas Wenderborn – Robnor and Made to Measure – Honda NSF250R – + 11.517 *
39- Chandler Cooper – XCTech – Honda NSF250R – + 14.631 *

* Classe Moto3 Production

Servizio fotografico di Paco Diaz Perez

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy