CEV Moto3 Aragon Qualifiche: Dennis Foggia, prenditi il Mondiale Junior!

CEV Moto3 Aragon Qualifiche: Dennis Foggia, prenditi il Mondiale Junior!

Il capoclassifica in campionato Dennis Foggia si impone nelle qualifiche al MotorLand Aragon: le premesse per conquistare già domenica il titolo ci sono tutte.

Dennis Foggia mette il suo sigillo nelle qualifiche ad Aragón: il portacolori dello Sky VR46 Junior Team conquista sulla pista spagnola la prima pole position stagionale dominando entrambe le sessioni di qualifiche. Nella gara unica di domani il leader in campionato scatterà dalla miglior casella in griglia per cercare di chiudere i conti, diventando campione con una (doppia) tappa di anticipo. In prima fila troviamo Alonso Lopez, unico tra i rivali di Foggia a chiudere in top ten, ed il vice campione della Red Bull Rookies Cup Aleix Viu. Piuttosto staccati sia Vicente Perez che Jeremy Alcoba, terzo e secondo in campionato, che domani scatteranno rispettivamente dall’undicesima e dalla diciassettesima piazza in griglia.

Il giovane pilota italiano, reduce da una wild card mondiale di successo proprio al MotorLand, ha imposto il suo ritmo fin dalla prima sessione di qualifica, chiusa in testa grazie ad un tempo di 1:58.733 davanti al pilota della Reale Avintia Academy Makar Yurchenko ed a Jaume Masia (Cuna de Campeones). Nel corso del secondo turno il nome in testa sarà sempre quello di Foggia, che ferma il cronometro su 1:58.158 , il tempo che gli varrà la pole position. Accanto a lui troviamo Alonso Lopez (Junior Team Estrella Galicia 0,0), balzato in avanti nel corso delle QP2, così come Aleix Viu (42Motorsport), che abbassa di poco meno di due secondi il miglior tempo del primo turno. Apre la seconda fila Aaron Polanco (Leopard Junior Team), che precede di pochi millesimi il fresco vincitore della Red Bull Rookies Cup Kazuki Masaki (Asia Talent Team) e Celestino Vietti Ramus, compagno di squadra del poleman.

Scatterà dalla settima casella in griglia il pilota del VR46 Mastercamp Academy Apiwath Wongthananon, l’ultimo dei primi tredici piloti ad aver migliorato il proprio tempo rispetto alle QP1, mentre a seguire troviamo Makar Yurchenko, Jaume Masia e Ai Ogura (Asia Talent Team), che chiude la top ten. Per quanto riguarda i nostri portacolori, abbiamo Mattia Casadei (SIC58 Squadra Corse) in dodicesima posizione, il compagno di squadra Yari Montella in quindicesima, Stefano Nepa (NRT Junior Team) è diciottesimo, Brunopalazzese Ieraci (TM Racing Factory Team) è ventottesimo. Questi invece i piazzamenti ottenuti dai tre piloti del team JHK T-Shirt: Riccardo Rossi chiude in ventinovesima posizione, Lorenzo Petrarca è trentunesimo, mentre Andrea Cavaliere stampa il trentacinquesimo tempo finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy