CEV Moto3 Albacete Qualifiche Sorpresa Somkiat Chantra in pole

CEV Moto3 Albacete Qualifiche Sorpresa Somkiat Chantra in pole

Il thailandese Somkiat Chantra, Campione Asia Talent Cup in carica, poleman del 1° round 2017 del CEV Moto3 ad Albacete, indietro gli italiani.

Battesimo stagionale sotto la pioggia per il CEV Moto3. Il ‘Mundialito‘ al Circuito de Albacete ha vissuto delle qualifiche ufficiali a dir poco tormentate dalle avverse condizioni meteorologiche, con il risultato di offrire un nome nuovo in pole position: Somkiat Chantra, thailandese Campione Asia Talent Cup in carica, con i colori di A.P. Honda Thailand si è ritrovato davanti a tutti nel “Gruppo A” ed in pole position a precedere gli attesissimi Aleix Viu (con la KTM del 42Motorsport di Alex Rins) e Raul Fernandez, passato al team Aspar Mahindra e prossimamente impegnato da wild card nel Mondiale Moto3 a Jerez de la Frontera tra pochi giorni.

IL “CAMPIONE PER CASO” SOMKIAT CHANTRA IN POLE – Con 48 piloti regolarmente iscritti all’evento, secondo consuetudine nel Mondiale Junior FIM le qualifiche si sono disputate con la suddivisione di due distinti gruppi: A e B, con la griglia di partenza definita non basandosi prettamente sulla graduatoria combinata dei tempi, bensì sulla sequenza alternata tra piloti di ciascun gruppo di appartenenza. In diversi ne hanno fatto le spese ritrovandosi indietro (o addirittura non qualificati…), non certamente Somkiat Chantra. All’esordio nel CEV Moto3 con una delle cinque Honda NSF250RW preparate dall’Asia Talent Team di Alberto Puig, l’originario di Chonburi in 1’42″063 si è assicurato una storica pole position, la prima per un pilota thailandese nella categoria. Promosso al Mondiale Junior FIM da A.P. Honda Thailand in virtù del titolo (al terzo tentativo) conquistato nella Asia Talent Cup 2016, Chantra prosegue il suo momento d’oro e… fortunato: titolo nella ATC lo scorso mese di ottobre in virtù delle clamorose uscite di scena dei rivali (oggi compagni di box) Ai Ogura (qualificatosi 5°) e Andi Farid Izdihar (11°), pole oggi alla prima del CEV!

QUANTE SORPRESE – Dopo Nakarin Atiratphuvapat la Thailandia trova così un altro potenziale pilota di prospettiva Moto3, ma non è stata l’unica delle sorprese in una piovosa giornata vissuta ad Albacete. Non è propriamente questo il caso di due recenti protagonisti della Red Bull MotoGP Rookies Cup e legittimi pretendenti al titolo come Aleix Viu (KTM 42Motorsport) e Raul Fernandez (Mahindra Aspar), a braccetto 2° e 3° in griglia a completare la prima fila seguiti da Makar Yurchenko (con i colori dello Junior Team Avintia MotoGP), il già menzionato Ai Ogura ed il pupillo dell’ex vice-iridato 125cc Hector Faubel, José Garcia. Nella top-10 oltre a volti ormai noti di casa Monlau come Jeremy Alcoba (7°) e Alonso Lopez (10°) spicca il prodotto della Suzuka Racing School Yuki Kunii (8° nella grande giornata dell’Asia Talent Team) ed un altro thailandese: Apiwat Wongthananon, Campione AP250 in carica e portato da Yamaha al via del CEV Moto3 con una terza KTM schierata dalla VR46.

GLI ITALIANI – E i nostri portabandiera? Yari Montella, al secondo anno di CEV con la Sic 58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli, si è qualificato 13° a precedere Dennis Foggia (con i colori dello Sky VR46 Junior Team, 17°), a seguire Bruno Ieraci con la TM ufficiale è 18°, Stefano Nepa (passato al Leopard Junior Team) 22°, Mattia Casadei (Sic 58 Squadra Corse) 24°, di ritorno nel CEV dopo l’esperienza nel Mondiale con il Team Italia Lorenzo Petrarca (Team LaGlisse) scatterà 30° a precedere Matteo Ghidini (31°), fuori dal plotone dei 40 e designati come “riserve” pronti a subentrare in qualsiasi momento invece Riccardo Rossi e Andrea Cavaliere, entrambi su Husqvarna LaGlisse. Giornataccia per Filippo Fuligni, fuori gioco in seguito ad una caduta nelle qualifiche 1, medesimo discorso per il coassolese Celestino Vietti Ramus: il portacolori Sky-VR46 è finito a terra nelle prime prove cronometrate rimediando una micro-frattura alla spalla destra. Niente di grave, ma weekend ad Albacete concluso anzitempo, ritrovandosi impossibilitato a ripetere il buon debutto (top-10) dello scorso mese di novembre a Valencia.

FIM CEV Moto3 Junior World Championship 2017
Circuito de Albacete
Classifica Riepilogativa Qualifiche (tra parentesi i gruppi di appartenenza)

01- Somkiat Chantra – A.P. Honda – Honda NSF250RW – 1’42.063 (A)
02- Aleix Viu – 42Motorsport – KTM RC 250 GP – 1’42.418 (B)
03- Raul Fernandez – MRW Mahindra Aspar Team – Mahindra MGP3O – 1’42.578 (A)
04- Makar Yurchenko – Reale Avintia Academy – KTM RC 250 GP – 1’43.260 (B)
05- Ai Ogura – Asia Talent Team – Honda NSF250RW – 1’42.660 (A)
06- José Garcia – Fau55 Racing – KTM RC 250 GP – 1’43.292 (B)
07- Jeremy Alcoba – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’42.927 (A)
08- Yuki Kunii – Asia Talent Team – Honda NSF250RW – 1’43.594 (B)
09- Apiwat Wongthananon – VR46 MasterCamp Team – KTM RC 250 GP – 1’43.040 (A)
10- Alonso Lopez – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’43.817 (B)
11- Andi Farid Izdihar – Astra Honda – Honda NSF250RW – 1’43.156 (A)
12- Sergio Garcia – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’43.912 (B)
13- Yari Montella – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – 1’43.408 (A)
14- Filip Salac – Montaze Broz Racing Team – KTM RC 250 GP – 1’43.929 (B)
15- Vicente Perez – Reale Avintia Academy – KTM RC 250 GP – 1’43.415 (A)
16- Kazuki Masaki – Asia Talent Team – Honda NSF250RW – 1’43.973 (B)
17- Dennis Foggia – Sky VR46 Junior Team – KTM RC 250 GP – 1’43.582 (A)
18- Bruno Ieraci – TM Racing Factory Team – TM Moto3 – 1’43.985 (B)
19- Andy Verdoia – carXpert Interwetten Junior Moto3 – KTM RC 250 GP – 1’43.897 (A)
20- Kasma Daniel Kasmayudin – Petronas Sprint Racing – Honda NSF250RW – 1’44.385 (B)
21- Jaume Masia – Cuna de Campeones – KTM RC 250 GP – 1’44.203 (A)
22- Stefano Nepa – Leopard Junior Team – Honda NSF250RW – 1’44.406 (B)
23- Charlie Nesbitt – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’44.218 (A)
24- Mattia Casadei – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – 1’44.895 (B)
25- Gabriel Martinez – MotoMex Team Moto3 – KTM RC 250 GP – 1’44.263 (A)
26- Aaron Polanco – Leopard Junior Team – Honda NSF250RW – 1’45.004 (B)
27- Angel Lorente – Cuna de Campeones – MIR Racing Moto3 – 1’45.091 (B)
28- Chandler Cooper – Promoracing – KTM RC 250 GP – 1’45.432 (A)
29- Gerard Riu – Mahindra LaGlisse Team – Mahindra MGP3O – 1’45.168 (B)
30- Lorenzo Petrarca – JHK T-Shirt – Husqvarna FR 250 GP – 1’45.450 (A)
31- Matteo Ghidini – TMR Competicion – KTM RC 250 GP – 1’45.489 (A)
32- Josh Owen – Promoracing – KALEX-KTM – 1’45.757 (B)
33- Rory Skinner – Racing Steps Foundation KRP – KTM RC 250 GP – 1’45.503 (A)
34- Daniel Jones – Racing Steps Foundation KRP – KTM RC 250 GP – 1’45.896 (B)
35- Clement Rouge – Team C-Racer – KALEX-KTM – 1’45.764 (A)
36- Jason Dupasquier – carXpert Interwetten Junior Moto3 – KTM RC 250 GP – 1’46.045 (B)
37- Ryan van de Lagemaat – Lagemaat Racing – KTM RC 250 GP – 1’45.781 (A)
38- Alex Ruiz – MRW Mahindra Aspar Team – Mahindra MGP3O – 1’46.087 (B)
39- Matthias Meggle – Dynavolt Intact GP Junior Team – KTM RC 250 GP – 1’45.927 (A)
40- Rufino Florido – Mahindra LaGlisse Team – Mahindra MGP3O – 1’46.821 (B)

Riserve

41- Riccardo Rossi – JHK T-Shirt – Husqvarna FR 250 GP – 1’46.554 (A)
42- Andrea Cavaliere – JHK T-Shirt – Husqvarna FR 250 GP – 1’48.713 (B)

Non qualificati

43- Loran Faber – Dutch Racing Team – Honda NSF250RW – 1’46.623 (A)
44- Lyvann Luchel – Team Larresport – Mahindra MGP3O – 1’50.530 (B)
45- Celestino Vietti Ramus – Sky VR46 Junior Team – KTM RC 250 GP – 1’46.781 (A)
46- Heng Su – Promoracing – KTM RC 250 GP – 1’50.838 (B)
47- Filippo Fuligni – 42Motorsport – KTM RC 250 GP – 1’47.149 (A)
48- Ivan Miralles – Cuna de Campeones – MIR Racing Moto3 – 1’49.566 (A)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy