CEV Moto3 Albacete Gara Primo centro di Alcoba, 4° Foggia

CEV Moto3 Albacete Gara Primo centro di Alcoba, 4° Foggia

Jeremy Alcoba batte Makar Yurchenko e vince l’atto inaugurale del CEV Moto3 2017, in rimonta Dennis Foggia conclude al 4° posto.

L’atto inaugurale del CEV Moto3 2017 offre un nome nuovo sul gradino più alto del podio. Al Circuito de Albacete il giovanissimo Jeremy Alcoba, alla seconda stagione consecutiva nel ‘Mundialito‘ con una delle quattro Honda NSF250RW schierate dal Monlau Competición di Emilio Alzamora, si è assicurato la prima vittoria in carriera regolando, al culmine di 19 (tiratissimi) giri di gara, il convincente kazako Makar Yurchenko. Già sul podio lo scorso anno all’esordio nel Mondiale Junior FIM, il portacolori dello Junior Team Estrella Galicia 0,0 è riuscito a spuntarla nel duello con l’ex pilota della Red Bull MotoGP Rookies Cup, passato con successo quest’anno ad una KTM schierato dallo “Junior Team” Avintia MotoGP. Scappati via nella seconda metà della contesa in seguito alle premature defezioni di alcuni legittimi pretendenti alla vittoria, Alcoba e Yurchenko non si sono risparmiati nella bagarre con il primo che ha respinto tutti gli assalti del rivale, rimasto quasi sorpreso dalla determinazione del #52.

Se festeggia Alcoba, non si può dire altrimenti per altri potenziali protagonisti: dopo sole 4 curve Raul Fernandez, trasferitosi al team Aspar e wild card mondiale settimana prossima a Jerez, è finito a terra nel tentativo di effettuare un sorpasso impossibile su Yurchenko, coinvolgendo in questa carambola anche il baby-fenomeno Alonso Lopez (Honda Monlau). Cinque giri più tardi è stato il turno di Ai Ogura, KO ritrovandosi davanti Aleix Viu che procedeva al ralentì per un problema tecnico, entrambi in quel momento in piena corsa per la vittoria. La giornataccia dell’Asia Talent Team è poi proseguita al 14° giro con il clamoroso contatto in fondo al rettifilo dei box tra Kazuki Masaki ed il poleman Somkiat Chantra (Campione Asia Talent Cup in carica), frutto di un’incomprensione e di una repentina chiusura di traiettoria da parte del pilota nipponico a scapito del compagno di box thailandese.

Dennis Foggia 4° con lo Sky VR46 Junior Team
Dennis Foggia 4° con lo Sky VR46 Junior Team
In tutto questo il CEV ripropone tra i protagonisti Jaume Masia, al quale è giovato non poco il passaggio da Honda Monlau alla KTM schierata dal progetto Cuna de Campeones, tanto da salire sul terzo gradino del podio mostrando una grinta, combattività e disinvoltura nella guida mai vista prima da parte del talentuoso valenciano nell’ambito del Mundialito. Masia ha completato il podio a precedere un altrettanto agguerrito Dennis Foggia, autore di una spettacolare rimonta dalla diciassettesima casella portando i colori dello Sky VR46 Junior Team in quarta posizione assoluta e con tutto il potenziale, anche per quanto intravisto nell’arco del 2016, di lottare stabilmente ai vertici della categoria.

Sempre a proposito dei nostri portabandiera, a dir poco superlativa la prestazione di Bruno Ieraci, 6° portando in alto la TM ufficiale, giocandosi la volata con l’indonesiano Andi Farid Izdihar (Astra Honda) e l’altro pilota Honda Monlau, il debuttante Sergio Garcia. Se il Campione AP250 in carica e promessa Yamaha Thailand Apiwat Wongthananon è ottavo all’esordio con la terza KTM della VR46 (colori MasterCamp), in zona punti in rimonta hanno concluso anche Lorenzo Petrarca (da 30° a 14° con Husqvarna LaGlisse) e Mattia Casadei (15°, Honda Sic 58 Squadra Corse). Ventitreesimo posto per Mattia Ghidini, fuori gioco nel finale invece Yari Montella e Stefano Nepa, quest’ultimo ritrovatosi in lizza per la top-10 alla prima con il Leopard Junior Team. Per il CEV Moto3 prossima tappa sabato 20 maggio a Le Mans, tradizionale evento dal 2014 a questa parte in concomitanza con la MotoGP.

FIM CEV Moto3 Junior World Championship 2017
Circuito de Albacete
Classifica Gara

01- Jeremy Alcoba – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 19 giri
02- Makar Yurchenko – Reale Avintia Academy – KTM RC 250 GP – + 0.068
03- Jaume Masia – Cuna de Campeones – KTM RC 250 GP – + 2.390
04- Dennis Foggia – Sky VR46 Junior Team – KTM RC 250 GP – + 4.591
05- Andi Farid Izdihar – Astra Honda – Honda NSF250RW – + 23.090
06- Bruno Ieraci – TM Racing Factory Team – TM Moto3 – + 23.116
07- Sergio Garcia – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 23.183
08- Apiwat Wongthananon – VR46 MasterCamp Team – KTM RC 250 GP – + 24.221
09- Rory Skinner – Racing Steps Foundation KRP – KTM RC 250 GP – + 25.617
10- Vicente Perez – Reale Avintia Academy – KTM RC 250 GP – + 25.697
11- Charlie Nesbitt – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 31.167
12- Aaron Polanco – Leopard Junior Team – Honda NSF250RW – + 31.246
13- Angel Lorente – Cuna de Campeones – MIR Racing Moto3 – + 31.279
14- Lorenzo Petrarca – JHK T-Shirt LaGlisse – Husqvarna FR 250 GP – + 31.360
15- Mattia Casadei – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 36.403
16- José Garcia – Fau55 Racing – KTM RC 250 GP – + 37.607
17- Daniel Jones – Racing Steps Foundation KRP – KTM RC 250 GP – + 44.413
18- Gerard Riu – Mahindra LaGlisse Team – Mahindra MGP3O – + 47.074
19- Alex Ruiz – MRW Mahindra Aspar Team – Mahindra MGP3O – + 54.727
20- Matthias Meggle – Dynavolt Intact GP Junior Team – KTM RC 250 GP – + 1’04.619
21- Kasma Daniel Kasmayudin – Petronas Sprint Racing – Honda NSF250RW – + 1’04.699
22- Andy Verdoia – carXpert Interwetten Junior Moto3 – KTM RC 250 GP – + 1’04.876
23- Matteo Ghidini – TMR Competicion – KTM RC 250 GP – + 1’05.032
24- Clement Rouge – Team C-Racer – KALEX-KTM – + 1’12.677
25- Jason Dupasquier – carXpert Interwetten Junior Moto3 – KTM RC 250 GP – + 1’34.152
26- Chandler Cooper – Promoracing – KTM RC 250 GP – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy