CEV Moto2 Valencia Qualifiche 4° pole di Steven Odendaal

CEV Moto2 Valencia Qualifiche 4° pole di Steven Odendaal

Il Campione 2016 Steven Odendaal fa sua la pole position anche nel conclusivo round del CEV Moto2 a Valencia, in seconda fila Federico Fuligni.

Alcañiz, Albacete, Jerez, ora anche Valencia. Sette round, quattro pole position per il (meritevole) Campione 2016 Steven Odendaal, alla sua ultima gara da portacolori dell’Argiñano & Ginés Racing Team nuovamente davanti a tutti nelle qualifiche ufficiali del CEV Moto2. Con il titolo già in tasca da due round a questa parte, il sudafricano non si è certamente risparmiato nelle prove cronometrate andate in scena al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo. Sfumato l’approdo al Mondiale 2017 (il team AGR gli ha preferito Yonny Hernandez e finanziare Maria Herrera in Moto3…), in attesa di definire il suo futuro (quasi certo l’approdo in KTM con il ruolo di tester ed occasionali wild card Mondiale) l’originario di Johannesburg con l’1’35″724 siglato nelle Qualifiche 1 si è garantito la quarta pole 2016, regolando di oltre 4/10 il suo più diretto inseguitore Tetsuta Nagashima.

Il pilota giapponese, alla sua ultima presenza con Ajo Motorsport prima del passaggio/ritorno al Mondiale con una KALEX dello Stop And Go Racing Team, cercherà domani di recuperare terreno in classifica rispetto al vincitore di Jerez Alan Techer (con la sperimentale NTS NH6 schierata da Bruno Performance), duellanti al riconoscimento di ‘runner-up‘ della stagione 2016. Con il titolo assoluto già assegnato di fatto è questa la principale tematica d’interesse di un weekend che, altresì, propone tanti potenziali outsider oltre agli abituali protagonisti della serie. Questo il caso del sempre più convincente Augusto Fernandez, baby-prodigio prodotto della scuola di Chico e Jorge Lorenzo con trionfali trascorsi nella European Junior Cup e nell’Europeo Superstock 600, qualificatosi quarto con la Tech 3 del TargoBank CNS Motorsport a precedere il nostro Federico Fuligni, a caccia di un nuovo podio in un 2016 sfortunato per certi versi, ma gratificanti in termini di performance espresse con la KALEX del Team Ciatti.

Fulazzi‘ nell’unica gara in programma scatterà dalla seconda fila affiancato dal portacolori di Astra Honda (la filiale indonesiana della casa dell’ala dorata) Dimas Ekky Pratama, in terza nell’ordine il giovanissimo Iker Lecuona (futuro nel Mondiale Moto2 con carXpert Interwetten), Eric Granado (KALEX Promoracing) ed il rientrante Ricky Cardus con l’originale TransFIORmers condotta alla vittoria a Montmelò. Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera, Samuele Cavalieri (KALEX Stylobike) è decimo con la top-10 di campionato nel mirino, Gabriele Ruju (Tech 3 TargoBank CNS) dodicesimo, fuori dal 107 % Federico Menozzi (KALEX Bierreti). La classe Superstock 600 ha invece visto Borja Quero, reduce da due-giorni di Test a Jerez, primeggiare con la Yamaha R6 del sodalizio tra Stop And Go e M.A. Motorsport, addirittura diciottesimo assoluto seguito da Miquel Pons e Adrian Menchen, mentre diverse problematiche hanno rallentato il Campione 2016 Ivo Lopes.

FIM CEV Moto2 European Championship 2016
Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo
Classifica Riepilogativa Qualifiche

01- Steven Odendaal – AGR Team – KALEX Moto2 – 1’35.724
02- Tetsuta Nagashima – Ajo Motorsport Academy – KALEX Moto2 – + 0.403
03- Alan Techer – NTS T Pro Project – NTS NH6 – + 0.723
04- Augusto Fernandez – TargoBank CNS Motorsport – Tech 3 Mistral 610 – + 0.918
05- Federico Fuligni – Team Ciatti – KALEX Moto2 – + 0.969
06- Dimas Ekky Pratama – Astra Honda – KALEX Moto2 – + 1.007
07- Iker Lecuona – Race Experience – KALEX Moto2 – + 1.076
08- Eric Granado – Promoracing – KALEX Moto2 – + 1.077
09- Ricky Cardus – Promoto Sport – TransFIORmers Moto2 – + 1.320
10- Samuele Cavalieri – Team Stylobike – KALEX Moto2 – + 1.574
11- Marcel Brenner – Team Nobby H43 Talasur – KALEX Moto2 – + 1.992
12- Gabriele Ruju – TargoBank CNS Motorsport – Tech 3 Mistral 610 – + 2.028
13- Jayson Uribe – AGR Team – KALEX Moto2 – + 2.036
14- Xavi Cardelus – Promoracing – KALEX Moto2 – + 2.087
15- Ramdan Rosli – Petronas AHM Malaysia – KALEX Moto2 – + 2.134
16- Taiga Hada – NTS T Pro Project – NTS NH6 – + 2.186
17- Lukas Tulovic – Team Ciatti – KALEX Moto2 – + 2.217
18- Borja Quero – SAG M.A. Motorsport – Yamaha YZF R6 – + 2.399 (STK600)
19- Thomas Sigvartsen – Team Nobby H43 Talasur – KALEX Moto2 – + 2.408
20- Max Enderlein – Stratos dVRacing – KALEX Moto2 – + 2.765
21- Miquel Pons – Team Nobby H43 Blumaq – Kawasaki ZX-6R – + 2.872 (STK600)
22- Angel Poyatos – Cruciani Racing – Suter MMX2 – + 2.952
23- David Sanchis – Bullit Motorcycles – MIR Racing Moto2 – + 3.049
24- Adrian Menchen – Fau55 Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.358 (STK600)
25- Pontus Duerlund – Team Ogeborn Motorsport – KALEX Moto2 – + 3.672
26- Sebastien Fraga – TCP Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.882 (STK600)
27- Paul Dufour – JEG Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.921 (STK600)
28- Thibaut Gourin – Race Experience – Yamaha YZF R6 – + 4.074 (STK600)
29- Manou Antweiler – Team Nobby H43 Blumaq – H43 Moto2 – + 4.257
30- Ivo Lopes – Oneundret Racing Team – Kawasaki ZX-6R – + 4.294 (STK600)
31- Ana Carrasco – Cruciani Racing – Suter MMX2 – + 4.458
32- Ali Adriansyah Rusmiputro – Team Ciatti – KALEX Moto2 – + 4.619
33- Jeremy Bernet – Team Stratos – Ariane2 – + 5.052
34- Guillaume Raymond – Ecurie Berga – FTR Moto M212 – + 5.182
35- Federico Menozzi – Bierreti Racing – KALEX Moto2 – + 10.261

CEV Moto2 Ultimo round 2016 a Valencia, pensando al 2017

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy