CEV Moto2 Steven Odendaal correrà nel 2017 con la NTS NH6

CEV Moto2 Steven Odendaal correrà nel 2017 con la NTS NH6

Il Campione CEV Moto2 2016 Steven Odendaal difenderà il titolo con la sperimentale NTS NH6 gestita da Bruno Performance e Geo Technology.

Sfumato l’approdo/ritorno al Mondiale di categoria, Steven Odendaal difenderà nel 2017 il titolo conquistato quest’anno nel CEV Moto2 con la sperimentale NTS NH6 gestita da Bruno Performance, Geo Technology e NTS T Pro Project. Questa la notizia, a sorpresa, ufficializzata in data odierna nel bel mezzo dei Test di alcune squadre del Motomondiale (e chiaramente del CEV) al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo.

Il pilota sudafricano, laureatosi Campione 2016 con addirittura 2 round d’anticipo, ha visto le proprie chance di approdare al Mondiale Moto2 sfumare per la scelta del team AGR di affidare l’unica KALEX a Yonny Hernandez e finanziare il progetto di Maria Herrera nella classe Moto3.

All’offerta di proseguire nel CEV Moto2 sempre con i colori dell’Argiñano & Ginés Racing Team Odendaal ha preferito sposare nuovi percorsi di carriera. Dapprima sviluppando in gran segreto la KTM Moto2 con già un test all’attivo lo scorso mese di ottobre, ora da pilota titolare di NTS nel CEV Moto2 con la medesima NH6 classificatasi 3° in campionato con Alan Techer, quest’ultimo destinato ad un doppio-impegno nel FIM EWC e All Japan Superbike con F.C.C. TSR Honda.

Odendaal sarà pilota titolare NTS T Pro Project nel CEV Moto2 2017 con prevista la partecipazione a diverse tappe del Mondiale in qualità di wild card in vista di un impegno a tempo pieno dal 2018. Alla prima presa di contatto con la NH6 ha staccato l’ottavo tempo assoluto nei test in 1’36″486.

Servizio Fotografico: Paco Diaz Perez

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy