CEV Moto2: non più di 44 piloti al via

CEV Moto2: non più di 44 piloti al via

Nel CEV Moto2 previsto un limite di 40 piloti schieratisi al via della gara di Albacete, 44 per i restanti eventi della stagione

FIM Europe, dal 2015 al seguito del CEV Moto2 promuovendolo a “Campionato Europeo”, ha comunicato il numero massimo di piloti che potranno competere a ciascuna gara della stagione 2016. Tra Moto2 e Superstock 600, le due classi rientranti nel FIM CEV Moto2 European Championship, non potranno presentarsi alle qualifiche ufficiali più di 48 piloti con un massimo di 44 che prenderanno parte alle gare.

Un numero che scenderà ulteriormente per la tappa al Circuito de Albacete con 44 piloti ammessi alle qualifiche e 40 al via della corsa. Un numero, va detto, decisamente ottimistico pensando che, nel precedente biennio, spesso e malvolentieri si superavano i 30 partenti tra Moto2 e Superstock 600 in alcuni degli eventi del calendario.

Da segnalare infine che DWO (acronimo di Dorna WorldWide) si riserva fino all’ultimo di non ammettere determinati al via se questi non dovessero rispettare determinati requisiti comunicati al momento dell’iscrizione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy