CEV Moto2 Aragon Gara 2 Vittoria di forza di Eric Granado

CEV Moto2 Aragon Gara 2 Vittoria di forza di Eric Granado

Un acceso duello per la vittoria premia Eric Granado, che taglia il traguardo davanti a Ricky Cardus e guadagna punti in ottica campionato.

Gara 2 da cardiopalma al MotorLand Aragón per la categoria Moto2: i protagonisti sono ancora una volta Ricky Cardus ed Eric Granado, che danno vita ad un’intensa battaglia per la vittoria conclusasi solo alla bandiera a scacchi. Vincitore è il brasiliano del team Promoracing, che incrementa così nuovamente il vantaggio sul poleman.

Parte ottimamente il pilota AGR Joe Roberts, che nei primi concitati momenti della gara si pone al comando davanti a Cardus, Granado e Odendaal, anche se questa situazione non durerà a lungo: pochi giri dopo infatti Roberts ed il campione in carica della categoria (compagni di squadra nel Mondiale Moto2 con RW Racing nel 2018) sono protagonisti di un incidente che pone entrambi fuori dai giochi. In testa il duello per il successo sarà quindi nuovamente un’esclusiva tra Cardus e Granado, raggiunti ad un certo punto della gara da Perolari e Garzo prima di prendere nuovamente il largo.

Con la quinta vittoria stagionale Eric Granado riesce a portare a 16 punti il vantaggio in classifica piloti su Ricky Cardus. Quarto podio stagionale per Hector Garzo, che per un soffio ha avuto la meglio su Perolari e Dimas Ekky, mentre Hiroki Ono chiude in sesta posizione davanti al nostro portacolori Federico Fuligni (unico pilota Forward al traguardo visto il ritiro di Lukas Tulovic). Chiudono la top ten Marcel Brenner, David Sanchis e Karel Hanika (wild card ad Aragón con Willi Racing Team).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy