CEV Moto2 Aragon Gara 2: spaventoso incidente al via

CEV Moto2 Aragon Gara 2: spaventoso incidente al via

Spaventoso incidente al via di Gara 2 del CEV Moto2 al MotorLand Aragon: moto in fiamme, più piloti coinvolti. Ma nessun ferito grave.

Spaventoso incidente al via di Gara 2 del CEV Moto2 al MotorLand Aragón di Alcañiz. In uscita dalla curva 15 che immette sul lungo rettifilo da oltre 1 chilometro opposto alla corsia dei box Xavi Cardelus ha perso il controllo della propria KALEX, provocando una carambola con più piloti coinvolti.

La sua moto è letteralmente rimbalzata dall’esterno della pista al centro del nastro d’asfalto, perdendo nel contempo il serbatoio, sfortunatamente centrato da un altro concorrente. Questo ha comportato un’effettiva esplosione ed una serie di cadute con più piloti coinvolti: in base alle comunicazioni della direzione gara nello specifico Thibaut Gourin, Michael Aquino ed il nostro Jacopo Cretaro, capoclassifica della categoria Superstock 600.

Fortunatamente, in base a quanto comunicato dalla Race Direction e dai diretti interessati, non vi sono gravi conseguenze: tutti i piloti sono stati giudicati fuori pericolo e coscienti. La gara è poi ripartita regolarmente, qui la cronaca.

Jacopo Cretaro è stato operato all’ospedale di Saragozza ma sta bene: qui tutti gli aggiornamenti e le sue parole

Qui l’impressionante video dell’incidente

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy