CEV: 600.000 euro di montepremi per la stagione 2016

CEV: 600.000 euro di montepremi per la stagione 2016

Definito il montepremi per tutte le classi (Moto3, Moto2, Superbike) in gara nel FIM CEV Repsol 2016: premi per ogni piazzamento in ciascuna delle gare in programma

Commenta per primo!

In attesa dell’apertura ufficiale delle iscrizioni prevista per i prossimi giorni, il promoter Dorna ha già definito il montepremi in palio per tutte le classi (Moto3, Moto3 Production, Moto2, Superstock 600, Superbike e Superbike Privados) in gara nel FIM CEV Repsol 2016. Grazie all’apporto di munifici partner (in primis il title sponsor Repsol, confermato per il quarto anno consecutivo) il montepremi previsto è di 600.000 euro, ripartito in base ai risultati conseguiti dai piloti nelle varie categorie.

Al vincitore di ciascuna gara in programma delle classi Moto3 e Moto2 spetteranno 1.900 euro, 1.800 per la classe Superbike. In particolare per le classi Moto3 e Moto2 sono previsti premi addirittura fino al 35° classificato: 1.600 euro al 2°, 1.300 al 3° di ciascuna gara, via via fino ai 280 euro ripartiti dal 31° al 35° con la tabella riassuntiva qui di seguito riportata.

Per gli iscritti al CEV Moto3 e Moto2 previsti anche dei premi Dunlop (fornitore unico degli pneumatici delle due categorie) con assegnati 715 euro al vincitore di ogni singola gara, 620 € al 2°, 515 € al 3°, 360 € al 4° fino ai 105 € ripartiti dal 7° al 10°, nel caso la griglia presentasse (come di consueto) più di 20 iscritti. Ai vincitori di campionati delle classi Moto3 e Moto2 Dunlop ha inoltre previsto un premio di 3.100 euro, 2.060 al 2°, 1.030 al 3° classificato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy