Carmelo Morales passa a easyRace BMW per il RFME CEV Superbike

Carmelo Morales passa a easyRace BMW per il RFME CEV Superbike

Dopo 11 anni Carmelo Morales lascia il Team LaGlisse: correrà nella Superbike iberica targata RFME con la BMW S1000RR del team easyRace.

di Alessio Piana, @alessiopiana130

Al culmine di 11 anni di successi continui nel CEV e nell’Europeo Velocità, Carmelo Morales ed il Team LaGlisse hanno preso strade differenti in vista della stagione 2017. Complice la sparizione del CEV Superbike nel contesto del FIM CEV Repsol, ‘Carmelito‘ l’anno venturo migrerà nel RFME CEV Superbike (serie direttamente organizzata dalla Real Federación Motociclista Española in qualità di campionato spagnolo) con la BMW S1000RR gommata Dunlop del Team easyRace.

Morales ed il Team LaGlisse avevano iniziato a correre insieme dal 2006, conquistando in queste 11 stagioni tutto quello che c’era da vincere: nel CEV titoli 2008 e 2009 nella Formula Extreme, 2010 in Moto2, 2012 nella Stock Extreme, 2015 e 2016 nella Superbike, più una vasta schiera di affermazioni nell’Europeo in prova unica ad Albacete tra Superstock 1000 e Supersport.

Senza più il CEV Superbike, Morales ha trovato l’intesa con la compagine capitanata da Eduardo Salvador, in evidenza quest’anno con Maximilian Scheib (vice-Campione CEV Superbike ed in trionfo da wild card nella Superstock 1000 FIM Cup a Jerez) e Javier Del Amor (Campione del RFME CEV Superbike).

Dopo 11 anni cambierò squadra“, ha ricordato Carmelo Morales. “Per me sarà un nuovo stimolo ed una nuova sfida che affronterò con grande entusiasmo. Edu, BMW e Dunlop hanno investito molto su di me, metterò a disposizione tutta la mia esperienza per dare il massimo“.

Se Carmelo Morales correrà nel RFME CEV Superbike, il Team LaGlisse, dopo un trionfale 2016 (titolo Moto3 con il nostro Lorenzo Dalla Porta, Superbike con lo stesso Morales) proseguirà l’impegno nel CEV Moto3 con Riccardo Rossi primo pilota ufficializzato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy