Canadian Superbike: Claudio Corti ancora 2° Jordan Szoke campione

Canadian Superbike: Claudio Corti ancora 2° Jordan Szoke campione

L’Aprilia dà battaglia sul saliscendi dell’Ontario ma il comasco si arrende al padrone di casa e alla BMW

Commenta per primo!

Ancora un secondo posto per Claudio Corti e l’Aprilia nel round conclusivo del campionato canadese Superbike disputato al Canadian Tyre Motorsport Park, cioè il rinnovato tracciato di Mosport che negli anni 1989-90 ospitò il Mondiale.

Il 29enne di Como si è arreso alla supremazia dello spettacolare Jordan Szoke che con la BMW del team Express Lane Motovan ha chiuso la stagione a punteggio pieno: sei vittorie su sei, secondo titolo Superbike consecutivo (undicesimo in carriera) e terza stagione conclusa a punteggio pieno.

Podio gara 2 con Corti, Szoke e Young
Podio gara 2 con Corti, Szoke e Young

Nella prima sfida, disputata sabato, Claudio era stato autore di una fantastica battaglia persa in volata per appena 46 millesimi. Nella seconda è finito a 2″225dallo scatenato avversario, che vivendo in Ontario giocava letteralmente in casa. Il podio è stato completato da Ben Young (BMW) arrivato a 8″237 dal vincitore.

E’ stata un’esperienza fantastica” ha commentato Corti impegnato abitualmente nel MotoAmerica con Huston Aprilia, formazione satellite del marchio di Noale. “Devo ringraziare il Canadian Aprilia Dealers (l’importatore locale, ndr) per aver spinto per la nostra presenza alla gara conclusiva della serie nazionale. Ho avuto modo di conoscere un nuovo circuito e un nuovo ambiente, che mi ha veramente conquistato. E’ mancata solo la vittoria...”

La presenza di Corti ha dato prestigio alla doppietta di Jordan Szoke. “E’ stato un onore giocarsela con un talento che viene dalla MotoGP e dal Mondiale Superbike, abbiamo dato vita alle gare più belle che si siano viste in Canada. Claudio è andato fortissimo ma negli ultimi giri ho pensato ‘Non puoi vincere a casa mia’ così ho dato quel qualcosa in più.”

Foto: www.csbk.ca

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy