Sylvain Guintoli e Crescent Suzuki: OK i test a Calafat

Sylvain Guintoli e Crescent Suzuki: OK i test a Calafat

Buoni riscontri nei test privati in Spagna

di Redazione Corsedimoto

Buon inizio per il team Crescent Suzuki sul circuito iberico di Calafat, a circa 80 km da Barcellona. Mentre tutti gli altri team del BSB sono ancora intenti a ultimare la preparazione delle moto per la stagione che avrà inizio tra poco meno di due mesi, lo squadrone diretto da Jack Valentine è già sceso in pista per provare la GSX-R1000 versione 2009, ottenendo positivi segnali sia dalla moto che dal pilota. Parliamo ovviamente di quel Sylvain Guintoli approdato nel British Superbike direttamente dalla MotoGP, dopo due anni di risultati non eccelsi con Yamaha Tech 3 e Ducati Pramac.

Il francese (il quale vive nel Regno Unito, precisamente a Leicester, da 5 anni a questa parte) ha compiuto nella tre giorni di test un totale di 145 giri, testando diverse regolazioni delle sospensioni e specifiche del motore. La nuova creatura di Hamamatsu (GSX-R 1000 K9), trattata dalle mani esperte del team Crescent, sembra offrire buone prestazioni già dalla prima sua uscita, senza stravolgimenti di set-up per questo primo banco di prova.

“Nel complesso è stato un inizio incoraggiante”, ha dichiarato Sylvain Guintoli. “Se facessimo una comparazione con la moto del 2008 che ho utilizzato l’anno scorso a Brands Hatch, la nuova Suzuki sembra già essere messa meglio, ed è solamente la prima uscita. Nonostante il test sia stato accorciato a causa delle forti raffiche di vanto, sento di avere un bel pacchetto da poter costruire da qui in avanti”.

Il team manager Jack Valentine, dal canto suo, è stupefatto dalle prestazioni della nuova moto: “Sono molto soddisfatto di come è andata questa settimana. Abbiamo testato qui l’anno scorso, e avendo visto la performance di Sylvain ottenuta qui che siamo già in una posizione migliore rispetto allo scorso anno. Abbiamo fatto solo dei piccoli aggiustamenti alla moto, e questo dimostra quando questa sia già molto promettente”.

La prova del nove ci sarà nel test che seguirà, in programma ad Almeria a Marzo. Verso la fine di questo mese invece, sullo stesso circuito avverrà la presentazione ufficiale della GSX-R 1000, con Sylvain Guintoli ospite d’eccezione.

Valerio Piccini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy