BSB: Yukio Kagayama ritorna con Crescent Suzuki

BSB: Yukio Kagayama ritorna con Crescent Suzuki

Al posto di Sylvain Guintoli, si attende l’altro pilota

Commenta per primo!

Sylvain Guintoli, nonostante il contratto firmato a settembre, migra nel mondiale di categoria con il team Alstare portandosi dietro lo sponsor Worx. Crescent Suzuki ha tuttavia trovato un accordo con la stessa casa di Akashi e con il team di Francis Batta, per tornare a schierare nel British Superbike 2010 Yukio Kagayama. Il pilota giapponese aveva già corso con la struttura oggi diretta da Jack Valentine nel biennio 2003-2004 (ai tempi riconosciuto come “Rizla Suzuki”), cogliendo complessivamente sette vittorie ed il terzo posto di campionato nel 2004 alle spalle dell’allora compagno di squadra John Reynolds e Michael Rutter.

Suzuki GB e Crescent Suzuki hanno accolto favorevolmente il ritorno di Kagayama, pilota capace di vincere alla 8 ore di Suzuka 2007 e 4 manche nel mondiale di categoria, con anche qualche gara disputata nella MotoGP. Nel British Superbike Yukio cercherà di “ritrovarsi” e di lottare per il titolo, come ammesso dallo stesso Jack Valentine che non ha perso la fiducia nei suoi confronti nonostante qualche anno a dir poco “difficile” nel WSBK.

Va detto che oltre a Kagayama Crescent Suzuki porterà in pista un altro pilota, raddoppiando gli sforzi rispetto a quanto visto nelle ultime due stagioni. Inizialmente si voleva puntare su di un giovane e promettente pilota, ma non è escluso l’ingaggio di un “top rider” in grado di lottare per il titolo.

Difficile fare un nome, visto e considerato che mai come quest’anno il mercato del British Superbike è vivo come non mai, con diversi piloti che potrebbero tornare nella serie, vedi Neil Hodgson.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy