BSB: un pilota brasiliano esordirà nella stagione 2014

BSB: un pilota brasiliano esordirà nella stagione 2014

Rhalf Lo Turco correrà con una Kawasaki ZX-10R

Commenta per primo!

Per la prima volta nella storia del British Superbike correrà un pilota brasiliano. Al via della stagione 2014 è stato confermato l’esordio di Rhalf Lo Turco, 38enne motociclista brasiliano, ma da diversi anni ormai impegnato a tempo pieno nelle competizioni a due ruote del Vecchio Continente. Campione 2009 del Triumph Triple Challenge e dell’Hottrax Motogrande 1000cc 2012, lo scorso anno Lo Turco con una Kawasaki Ninja ZX-10R preparata da MSS Performance ed iscritta dal SBK City Racing Team ha preso parte al Pirelli National Superstock 1000 Championship, il campionato STK1000 britannico. Oltre a questi impegni Oltremanica, lo scorso anno Rhalf Lo Turco ha disputato il FIM eRoad Racing World Championship riservato alle moto ad emissioni zero portando la Zongshen al podio a Le Mans, terzo assoluto sul traguardo. Sempre con il SBK City Racing Team e con una Kawasaki ZX-10R il pilota carioca affronterà il BSB 2014. Per me correre nel British Superbike rappresenta il concretizzarsi di un sogno“, spiega Rhalf Lo Turco. “In questi anni ho vinto il Triumph Triple Challenge e ho già corso con una Kawasaki Ninja ZX-10R, pertanto mi presenterò al via del BSB già con una discreta esperienza. Per me è un onore rappresentare la mia nazione nella categoria, farò di tutto per esser il primo pilota brasiliano a rientrare in zona punti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy