BSB: Tommy Hill “Siamo stati sfortunati nelle ultime gare”

BSB: Tommy Hill “Siamo stati sfortunati nelle ultime gare”

Vuole tornare in testa a partire da Snetterton

Commenta per primo!

Da 51 punti di vantaggio a meno 4. Questo è il ruolino di marcia di Tommy Hill nelle ultime gare, che per la ritrovata competitività del team HM Plant Honda ed una serie di eventi stagionali ha perso la leadership di campionato. Il pilota del team Crescent Suzuki non fa drammi, guarda già allo “Showdown” (è in testa a quota 15 tra i “Podium Credits”) e promette battaglia questo fine settimana a Snetterton.

Devo dire che nelle ultime gare siamo stati sfortunati“, spiega Tommy Hill al sito internet ufficiale del BSB. “A Mallory Park ho sbagliato in qualifica, mentre a Knockhill abbiamo avuto troppi problemi di trazione, non c’era grip ed è stato un miracolo vedere il traguardo.

A Snetterton andiamo con ben altre ambizioni, è vero che sono scivolato al secondo posto di campionato, ma sono tra i primi 6 in classifica e comando tra i podium credits: è la situazione ideale in vista dello Showdown. Naturalmente devo tornare sul podio che è il nostro obiettivo principale, abbiamo lavorato per questo.

So che i ragazzi del team hanno apportato degli sviluppi alla mia Suzuki e che ci saranno dei cavalli in più per Snetterton: se non hai un buon motore non puoi vincere qui…“.

Piccola nota, Tommy Hill a Snetterton nel 2006 regalò il primo podio alla Pirelli nel British Superbike, oggi monogomma del campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy