BSB Thruxton Warm Up: Shane Byrne il più veloce

BSB Thruxton Warm Up: Shane Byrne il più veloce

Ma scatterà dall’ultima posizione, Hopkins 2° nel Warm Up

Commenta per primo!

Cielo coperto, basse temperature nell’ordine di 13°, ma per il momento nell’Hampshire non piove offrendo ai piloti del British Superbike 15 minuti di Warm Up pre-gara sul velocissimo tracciato di Thruxton. Prove utili per Shane Byrne, caduto rovinosamente ieri nel “Q1” dopo un violento highside all’uscita dell’ultima variante, costretto a partire per Gara 1 dalla 33° ed ultima posizione in un weekend dove è sempre stato il più costante nel rendimento confermandosi anche nel Warm Up, autore del miglior tempo in 1’15″731.

Il leader del campionato, 3 vittorie all’attivo a Thruxton, con la propria Honda CBR 1000RR ha staccato di 63 millesimi John Hopkins all’esordio su questo tracciato, ma sempre lì a giocarsi il primato con la prospettiva di riguadagnare la testa della classifica complici le disavventure del suo più diretto avversario Byrne. A seguire nella graduatoria dei tempi del Warm Up figura in 3° posizione Tommy Hill (vincitore lo scorso anno di Gara 1 con Crescent Suzuki, oggi in Swan Yamaha), il quale paga quasi 3 decimi dalla vetta.

Quarto e quinto tempo per due rivelazioni del week-end: da una parte l’ex protagonista del British Supersport James Westmoreland (22 anni, Motorpoint Yamaha), dall’altra lo strepitoso poleman Alex Lowes all’esordio con la MSS Colchester Kawasaki in sostituzione del sfortunatissimo Stuart Easton. Proprio al pilota scozzese ha voluto dedicare questa prestazione che, sette anni dopo Cadwell Park 2004, ha consentito alla Kawasaki di riportarsi davanti a tutti in un turno di qualifiche ufficiali del British Superbike.

Scorrendo la classifica con il sesto crono c’è Peter Hickman (Tyco Honda) a precedere Joshua Brookes (fuori al Q2 per la terza volta in quattro gare), Ryuichi Kiyonari e Loris Baz, ottavo nelle qualifiche, penalizzato di quattro posizioni in griglia (scatterà 12° in Gara 1) per aver effettuato una prova di partenza prima dell’esposizione della bandiera a scacchi. In conclusione nella classe “Evo” miglior tempo per Glen Richards davanti a Graeme Gowland e Tom Tunstall, aspettando le due gare in programma oggi alle 12:30 e 15:30 locali.

MCE Insurance British Superbike Championship 2011
Thruxton, Classifica Warm Up

01- Shane Byrne – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – 1’15.731
02- John Hopkins – Samsung Crescent Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.063
03- Tommy Hill – Swan Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.270
04- James Westmoreland – Motorpoint Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.643
05- Alex Lowes – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.729
06- Peter Hickman – Tyco Racing – Honda CBR 1000RR – + 0.785
07- Joshua Brookes – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.790
08- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.860
09- Loris Baz – Motorpoint Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.934
10- Gary Mason – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.938
11- Ian Lowry – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.121
12- Tommy Bridewell – Tyco Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.144
13- Michael Rutter – Rapid Solicitors Bathams Racing – Ducati 1098R – + 1.235
14- Glen Richards – Team WFR – Honda CBR 1000RR – + 1.267
15- Jon Kirkham – Samsung Crescent Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.599
16- Michael Laverty – Swan Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.634
17- Dan Linfoot – Team Sorrymate.com – Honda CBR 1000RR – + 1.689
18- Steve Brogan – Jentin Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.780
19- John Laverty – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.837
20- Graeme Gowland – Team WFR – Honda CBR 1000RR – + 1.979
21- Chris Walker – Pr1mo Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1.982
22- Tom Tunstall – Doodson Motorsport – BMW S1000RR – + 2.267
23- Martin Jessopp – Rapid Solicitors Bathams Racing – Ducati 1098R – + 2.352
24- Simon Andrews – Buy-Force.com PR Racing – Kawasaki ZX-10R – + 2.360
25- Barry Burrell – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 2.927
26- Scott Smart – Moto Rapido – Ducati 1198R – + 2.966
27- Craig Fitzpatrick – Close Print Finance BLDS – Honda CBR 1000RR – + 3.127
28- Patric Muff – Tyco Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.142
29- James Hillier – Bournemouth Kawasaki Racing – Kawasaki ZX-10R – + 3.809
30- Dan Kneen – Marks Bloom Racing – Kawasaki ZX-10R – + 3.886
31- Joshua Day – AIR Racing Two Brothers – Kawasaki ZX-10R – + 4.127
32- Aaron Zanotti – Quattro Plant Spike Racing – BMW S1000RR – + 5.965

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy