BSB Thruxton Qualifiche: prove cancellate, Lowes in pole

BSB Thruxton Qualifiche: prove cancellate, Lowes in pole

Condizioni proibitive del tracciato dopo il diluvio

Commenta per primo!

Pioggia, diluvio, impraticabilità della pista. Questo, in estrema sintesi (e dopo una lunga attesa), il racconto del sabato pomeriggio di attività del British Superbike sul velocissimo tracciato di Thruxton, anello ad alta velocità da oltre 180 km/h di media, non il massimo da affrontare sotto uno dei tipici acquazzoni d’Oltremanica. Nonostante la tregua offerta dalla pioggia poco dopo le 15:00, le condizioni della pista (presenza di veri e propri “canali” pregni d’acqua in piena traiettoria) non hanno lasciato altra scelta al direttore di gara Stuart Higgs se non di cancellare la regolare disputa delle qualifiche ufficiali ad eliminazione “Roll for Pole”, determinando lo schieramento di partenza di Gara 1 in base alla classifica combinata dei tre turni di prove libere.

Con la pioggia che aveva già fatto la sua comparsa nella prima e nella terza sessione, di fatto è stato il turno di attività del venerdì pomeriggio a definire la griglia di partenza con Alex Lowes, leader di tutti e tre le sessioni, legittimo poleman con la Fireblade #22 di Samsung Honda, alla sesta pole in carriera nonchè la seconda in tre anni a Thruxton ripensando all’exploit del 2011 sempre sotto la pioggia e all’esordio da pilota MSS Colchester Kawasaki.

Lowes aprirà una prima fila con accanto il giovanissimo americano PJ Jacobsen, eccellente secondo con la TAS Suzuki a scapito di due veterani quali Shane Byrne e Joshua Brookes, seguiti dalla quinta casella in giù da Jakub Smrz (eccellente prestazione con Padgett’s Honda) e da due ex-vincitori a Thruxton quali Michael Rutter (in Gara 2 raggiungerà il traguardo delle 400 presenze nel BSB) e Chris Walker. Penalizzati dalla cancellazione delle qualifiche Ryuichi Kiyonari e James Ellison, a braccetto in 16esima e 17esima posizione, medesimo discorso per Matteo Baiocco costretto a prender il via di Gara 1 dalla 22esima casella.

MCE Insurance British Superbike Championship 2013
Thruxton, la Griglia di Partenza di Gara 1

01- Alex Lowes – Samsung Honda – Honda CBR 1000RR
02- PJ Jacobsen – Tyco Suzuki – Suzuki GSX-R 1000
03- Shane Byrne – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
04- Joshua Brookes – Tyco Suzuki – Suzuki GSX-R 1000
05- Jakub Smrz – Padgett’s Honda – Honda CBR 1000RR
06- Michael Rutter – Bathams Honda – Honda CBR 1000RR
07- Josh Waters – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1
08- Chris Walker – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
09- Jon Kirkham – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR
10- James Westmoreland – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR
11- Karl Harris – PR Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
12- Keith Farmer – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
13- Peter Hickman – Lloyds British GBmoto Racing – Honda CBR 1000RR
14- Martin Jessopp – Riders Motorcycles – BMW S1000RR
15- Danny Buchan – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
16- Ryuichi Kiyonari – Samsung Honda – Honda CBR 1000RR
17- James Ellison – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1
18- Tommy Bridewell – Bathams Honda – Honda CBR 1000RR
19- Luke Quigley – MH Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
20- Howie Mainwaring – MH Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
21- Robbin Harms – Doodson Motorsport – Honda CBR 1000RR
22- Matteo Baiocco – Rapido Sport Racing – Ducati 1199 Panigale R
23- Jenny Tinmouth – Two Wheel Racing – Honda CBR 1000RR
24- Aaron Zanotti – Aaron Zanotti Racing – Suzuki GSX-R 1000
25- Lee Costello – Halsall Racing – Kawasaki ZX-10R

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy