BSB Thruxton Prove Libere 1: sempre Karl Harris al comando

BSB Thruxton Prove Libere 1: sempre Karl Harris al comando

Il pilota della Hydrex Honda precede le Yamaha Airwaves

Commenta per primo!

A quattro giorni dalle due manche di Donington Park, il British Superbike torna in azione a Thruxton, teatro del quarto appuntamento della stagione 2009. Sul velocissimo tracciato ex-aeroporto della RAF la prima sessione di prove libere ha ribadito quanto visto nei precedenti tre round fin qui disputati: il più veloce al venerdì è sempre Karl Harris, pilota della Hydrex Honda sesto in campionato complice un rendimento altalenante e diversi errori che hanno complicato non poco la sua rincorsa al vertice. “Bomber” ha piazzato la Fireblade #5 al comando con il crono di 1’15″936, precedendo la coppia del team Airwaves GSE, il leader di campionato Leon Camier e James Ellison.

Le due blue YZF R1 sono a oltre 6 decimi da Harris, che ha davvero fatto il vuoto in una sessione dove il suo compagno di squadra Stuart Easton è quarto, precedendo la prima Honda HM Plant condotta da Glen Richards e dal pilota più atteso del weekend, Michael Rutter. Assente a Donington per il divorzo (consensuale in seguito ai mancati risultati e al difficile adattamento con la nuova Yamaha R1) con il Rob Mac Racing, il leggendario pilota del Road Racing corre qui con la Suzuki del team Crescent orfana di Sylvain Guintoli, il quale per l’infortunio a tibia di Donington rischia di dover saltare tutte le restanti prove in calendario.

Rutter si è presentato a Thruxton per correre solo questo appuntamento prima del Tourist Trophy, e lo ha fatto scegliendo un numero “particolare”, ovvero il #34 che su di una Suzuki fa sempre molto effetto. Quanto all’altro protagonista (in negativo) di Donington, Joshua Brookes, è decimo preceduto anche da Gary Mason, che continua a stupire con la Honda Fireblade del 2007 schierata dal Quay Garage, risultando ovviamente il primo tra i piloti indipendenti della Mirror.co.uk Cup.

ViSK British Superbike Championship in association with Pirelli 2009
Thruxton, Classifica Prove Libere 1

01- Karl Harris – Hydrex Honda – Honda CBR 1000RR – 1’15.936
02- Leon Camier – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.626
03- James Ellison – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.712
04- Stuart Easton – Hydrex Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.748
05- Glen Richards – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.758
06- Michael Rutter – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.368
07- John Laverty – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 1.482
08- Ian Lowry – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.865
09- Gary Mason – Quay Garage – Honda CBR 1000RR – + 1.948
10- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.953
11- Martin Jessopp – Riders Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.030
12- Alastair Fagan – Red Viper Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.154
13- Peter Hickman – Ultimate Racing – Yamaha YZF R1 – + 2.168
14- Aaron Zanotti – Red Viper Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.190
15- David Johnson – Team Maxxis – Yamaha YZF R1 – + 2.205
16- Tristan Palmer – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 2.305
17- Tom Tunstall – Hardinge Doodson Motorsport – Honda CBR 1000RR – + 2.352
18- Atsushi Watanabe – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.439
19- Simon Andrews – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 2.443
20- Julien Da Costa – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 2.592
21- Chris Walker – Motorpoint/Henderson Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.677
22- Jason O’Halloran – SMT Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.790
23- Graeme Gowland – Motorpoint/Henderson Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.928
24- Kenny Gilbertson – JX Fuelcards Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 3.322
25- Victor Cox – STP/JHS Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.794
26- Malcom Ashley – MAR Racing – Kawasaki ZX 10R – + 4.455
27- Matt Bond – MIST Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 6.127

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy