BSB: Thomas Bridewell di ritorno nella categoria

BSB: Thomas Bridewell di ritorno nella categoria

Correrà a partire da Snetterton con una Suzuki nella Cup

Il ritorno di Thomas Bridewell non si è fatto attendere. Il ventenne pilota di Etchilhampton, dopo il divorzio dal team Lorenzini by Leoni con il quale aveva corso i primi tre round del Mondiale Superstock 1000 e il CIV nella stessa categoria, correrà infatti il British Superbike (classe Mirror.co.uk Cup) a partire dal prossimo round di Snetterton, in programma dal 19 al 21 giugno prossimo in sella a una Suzuki privata. La moto è la stessa che venne preparata nel 2007 per suo fratello Ollie, tragicamente scomparso in un incidente a Mallory Park il 20 luglio 2007 durante una sessione di qualifiche, con gli accorgimenti svolti dal Team Crescent Suzuki.

La mia è una famiglia che ha compiuto un grande sforzo per arrivare qui e ora sono davvero impaziente di correre nuovamente in Inghilterra“, ha dichiarato Bridewell. “Anche i nostri amici ci hanno dato una mano così siamo riusciti a trovare due sponsor con i quali correremo. Dopo l’incidente di Ollie, abbiamo avuto bisogno di tempo per uscire dal giro e di raccogliere i nostri pensieri, ma ora giunto è il momento di tornare e siamo felici di essere di nuovo a correre in Gran Bretagna“.

Bridewell ha poi parlato delle sue aspettative per la prima gara. “Snetterton per noi sarà come un test per vedere quanto siamo competitivi, per poi andare avanti con la stagione e vedere cosa riusciremo a fare nei cinque round finali a partire da Brands Hatch ad Agosto“, ha concluso Tommy, ricordando che chiunque volesse contribuire a questo, può sempre contattare il padre Marcus.

Sara Vimercati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy