BSB: Test a Cartagena per i top team del British Superbike

BSB: Test a Cartagena per i top team del British Superbike

I big del BSB in pista a Cartagena con sorprese

Preparazione in terra di spagnola per molti dei protagonisti del British Superbike 2015. Tra Almeria e Cartagena le principali squadre della serie britannica hanno iniziato il percorso che le porterà al primo appuntamento della stagione, previsto nel weekend di Pasqua (4/5/6 Aprile) sul tracciato di Donington Park. La vera sorpresa dei test iberici è stata il team Be Wiser Kawasaki, formazione che vede al muretto box l’ex Campione BSB Tommy Hill. Sorprendendo gli addetti ai lavori, in sella alla giallo-nera ZX-10R Danny Buchan ha concluso il proprio programma di test in cima alla lista dei tempi. A Cartagena il Campione in carica della Pirelli National Superstock 1000 ha messo in riga gli avversari percorrendo un long run con ottimi riferimenti cronometrici e precedendo un altro rookie, il britannico Luke Mossey. L’alfiere del team Quattro Plant Kawasaki, secondo in classifica ad appena un decimo dal leader, ha stupito tutti dettando legge nella prima tornata di test ad Almeria e confermandosi in questa seconda sessione di prove. Il dominio Kawasaki prosegue con James Ellison ed il team JG Speedfit che ha sviluppato un nuovo step del propulsore, mentre al quarto posto si piazza la “verdona” di Stuart Easton, unico esponente del team PBM Kawasaki in pista vista l’assenza per infortunio di Shane Byrne. Quinto tempo per il solo rappresentante di casa Ducati, Jakub Smrz, che ha ripreso i comandi della Panigale del team Moto Rapido. Con soli tre giorni trascorsi in pista negli ultimi sei mesi a causa di un infortunio che ha pregiudicato la parte conclusiva della stagione 2014, il ceco ha percorso diversi chilometri per riprendere gli automatismi di guida. Dopo aver abbandonato la Suzuki, sesto crono per la S100RR del Tyco BMW di Michael Laverty mentre il suo compagno di team Tommy Bridewell è 8°. Tra i due alfieri della Casa dell’elica si piazza la GSX-R dell’Halsall Suzuki di Christian Iddon con Ian Hutchinson, in procinto di affrontare le prime gare del National Superstock 1000 Championship per poi dedicarsi alle Road Races, che completa la top ten con la Kawasaki di Paul Bird. Christian Tarragoni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy