BSB: Stuart Easton potrebbe restare con il team Hydrex Honda

BSB: Stuart Easton potrebbe restare con il team Hydrex Honda

Anche se valuta offerte dal mondiale di categoria

Commenta per primo!

Leon Camier a parte è Stuart Easton il pilota che ha convinto di più quest’anno nel British Superbike. Alla prima occasione importante in carriera lo scozzese non ha sbagliato, riuscendo a vincere due gare e portare in pole position la Fireblade del team Hydrex Honda, che mai in precedenza aveva raggiunto questi risultati, concretizzando così l’atteso salto di qualità della squadra capeggiata da Shaun Muir.

Questa serie di risultati positivi hanno messo Easton tra i piloti “interessanti” anche in prospettiva iridata, soprattutto per il mondiale Supersport dove ha ricevuto un’offerta da parte di un team ufficiale. Stuart non ha ancora preso una decisione al riguardo, anche se le ultime voci sembrano portare verso una riconferma in Hydrex Honda, come “riconoscenza” per la fiducia di quest’anno e per il bel rapporto instaurato con tutta la squadra.

Per questa eventualità il team Hydrex non si guarderebbe più attorno, trovando già il pilota su cui puntare per il futuro pensando anche alla vittoria di campionato. In caso contrario Muir dovrebbe valutare alternative che, in questo momento, non mancano di certo con molti “free agent” sul mercato.

Di certo Stuart Easton resterà un pilota Hydrex Honda almeno fino a metà novembre, quando cercherà di difendere a Macau la vittoria conquistata lo scorso anno all’esordio con questo team, quando si guadagnò proprio un posto nel British Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy