BSB: Splitlath Redmond con Jakub Smrz e Mark Aitchison

BSB: Splitlath Redmond con Jakub Smrz e Mark Aitchison

Team da mondiale al via con due Aprilia RSV4

Commenta per primo!

Il team Splitlath Redmond, compagine nata dalla comunione di intenti tra John Dimbylow (boss Splitlath Motorsport) e la leggenda dell’atletica leggera Derek Redmond (medaglia d’oro ai mondiali nella staffetta 4×400 metri), ha annunciato gli ambiziosi programmi sportivi per la stagione 2013 del British Superbike in occasione del Motorcycle Live Show di Birmingham. Con due Aprilia RSV4 Splitlath Redmond si presenterà al via con una squadra da.. mondiale: Jakub Smrz e Mark Aitchison, entrambi già con qualche gara di esperienza quest’anno nel BSB. Jakub Smrz aveva esordito quest’anno con Splitlath Redmond in occasione della tappa di Assen, conquistando subito un posto in prima fila (3° nelle qualifiche ufficiali) con complessivamente quattro piazzamenti in zona punti nei successivi due eventi di Silverstone e Brands Hatch GP. “Sono felice di tornare nel BSB per la prossima stagione“, afferma Kuba Smrz. “Con il team Splitlath Redmond Aprilia mi sono divertito nelle ultime gare del 2012: inizialmente non è stato facile, ma per il 2013 sono fiducioso. Conosco gran parte dei tracciati e so che la squadra sta lavorando duramente nello sviluppo della Aprilia RSV4. Sono pronto a fare del mio meglio per lottare per le posizioni di vertice del British Superbike“. Riconfermato con Splitlath Redmond anche Mark Aitchison, capace con la Aprilia RSV4 di conquistare un promettente 9° posto in griglia a Cadwell Park salvo poi vedersi costretto alla resa per una brutta caduta (e conseguente infortunio) in Gara 1. “Per la prima volta in carriera correrò per il secondo anno consecutivo con la stessa squadra e questa per me è una grande notizia“, ricorda Atcho. “Il team sta lavorando a pieno regime per il 2013 e siamo tutti molto ottimisti. Sono felice di ritrovare al box Kuba, lavoreremo duramente per portare la Aprilia nella top-3“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy