BSB Snetterton Prove Libere 3: svetta Camier su Rutter

BSB Snetterton Prove Libere 3: svetta Camier su Rutter

Terzo si conferma Simon Andrews con Kawasaki

Commenta per primo!

Se vogliamo si torna alla “normalità” nella terza ed ultima sessione di prove libere del British Superbike a Snetterton. Dopo un venerdì passato a prender le misure del tracciato con la sua Yamaha YZF R1, Leon Camier ha spiccato il miglior tempo in 1’05″043, staccando (è il caso di dirlo visti i distacchi ridotti intravisti finora) di oltre 2 decimi il suo più diretto inseguitore. Il capoclassifica di campionato d’altronde ama il velocissimo circuito britannico, dove ha conquistato la prima vittoria nel BSB e dove, si diceva, doveva un pò soffrire per via dello strapotere motoristico di Honda e, soprattutto, Suzuki. Certo è che nell’ultimo turno di prove Camier resta davanti, precedendo proprio Michael Rutter che dopo due sessioni “anonime” ha risalito la classifica con la Suzuki del team Crescent.

Reduce da una sfortunata esperienza al Tourist Trophy, Rutter ha preceduto il dominatore del venerdì, Simon Andrews, anche lui come Camier impaziente di correre settimana prossima come wild-card nel mondiale a Donington Park. Scorgendo la classifica in quarta posizione troviamo Karl Harris, primo tra gli Honda a precedere i portacolori HM Plant, Glen Richards e Joshua Brookes. Da segnalare la 10° posizione di Chris Walker e, soprattutto, l’undicesima di Jon Kirkham, all’esordio con la Yamaha YZF R1 del Rob Mac Racing con i colori North West 200. L’ex protagonista della Yamaha R1 Cup è chiamato ad una prova d’orgoglio qui a Snetterton: convincere, ottenere due buoni risultati per trovare la conferma, anche perchè Tommy Hill si dice pronto per sostituirlo…

Per il momento sta andando più che bene aspettando le Qualifiche del pomeriggio, con il sistema del “shootout” ad eliminazione con Leon Camier, logicamente, favorito anche a Snetterton.

ViSK British Superbike Championship in association with Pirelli 2009
Snetterton, Classifica Prove Libere 3

01- Leon Camier – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’05.043
02- Michael Rutter – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.263
03- Simon Andrews – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 0.364
04- Karl Harris – Hydrex Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.475
05- Glen Richards – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.544
06- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.662
07- James Ellison – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.670
08- Stuart Easton – Hydrex Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.772
09- Ian Lowry – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.839
10- Chris Walker – Motorpoint/Henderson Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.990
11- Jon Kirkham – North West 200 Coca Cola Zero – Yamaha YZF R1 – + 0.990
12- John Laverty – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 1.026
13- Julien Da Costa – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 1.104
14- Graeme Gowland – Motorpoint/Henderson Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.115
15- Jason O’Halloran – SMT Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.168
16- Atsushi Watanabe – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.216
17- Gary Mason – Quay Garage – Honda CBR 1000RR – + 1.266
18- Martin Jessopp – Riders Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.442
19- Peter Hickman – Ultimate Racing – Yamaha YZF R1 – + 1.801
20- Tristan Palmer – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 1.973
21- Tom Tunstall – Hardinge Doodson Motorsport – Honda CBR 1000RR – + 1.977
22- Tommy Bridewell – Team NB – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.032
23- Kenny Gilbertson – JX Fuelcards Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 2.412
24- Alastair Fagan – Red Viper Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.041
25- Aaron Zanotti – Red Viper Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.170
26- Matt Bond – MIST Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.231
27- Victor Cox – STP/JHS Racing – MV Agusta F4 – + 4.066

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy