BSB Snetterton Prove Libere 3: pioggia, Rutter al comando

BSB Snetterton Prove Libere 3: pioggia, Rutter al comando

Pochi millesimi di margine su Mason, adesso qualifiche

Commenta per primo!

L’ultima sessione di prove libere a disposizione per i piloti del British Superbike a Snetterton è stata condizionata dal maltempo. Pioggia con l’asfalto che si è asciugato soltanto nel finale, consentendo ad un progressivo miglioramento dei riferimenti cronometrici. A sfruttare questa situazione sono stati Michael Rutter (Ducati Riders Motorcycles, vincitore a Knockhill proprio sul bagnato) e Gary Mason (MSS Colchester Kawasaki), nelle prime due posizioni separati da 75 millesimi, lasciando gli avversari a oltre 2″.

Per quanto può valere seguono in classifica Chris Walker, 3° all’esordio su SMT Honda in luogo di Christian Iddon, John Laverty e Joshua Brookes, dominatore delle prime due sessioni di prove libere con una velocissima HM Plant Honda.

Sono caduti nel corso di queste prove Tommy Bridewell a “Bombhole” (a proposito, correrà nel World Superbike a Silverstone come wild card) e la KTM di James Edmeades alla Esses, costringendo l’esposizione della bandiera rossa da parte dei commissari.

Adesso per il British Superbike non resta che la sessione di qualifiche ad eliminazione “Roll for Pole” e, nel pomeriggio, Gara 1 con lo schieramento di partenza della seconda manche (annullata per il maltempo) di Knockhill.

MCE British Superbike Championship 2010
Snetterton, Classifica Prove Libere 3

01- Michael Rutter – RidersMotorcycles.Com – Ducati 1098R – 1’07.991
02- Gary Mason – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 0.075
03- Chris Walker – Sorrymate.com SMT Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.186
04- John Laverty – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 2.230
05- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.888
06- Stuart Easton – Swan Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.889
07- Tommy Hill – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.497
08- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.946
09- Hudson Kennaugh – Spitlath Motorsport – Aprilia RSV4 – + 4.027
10- Adam Jenkison – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 4.077
11- Michael Laverty – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.337
12- Yukio Kagayama – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.628
13- Tommy Bridewell – Quay Garage Racing – Honda CBR 1000RR – + 5.159
14- Gary Johnson – AIM Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 5.533
15- Alastair Seeley – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 6.680
16- Aaron Zanotti – Red Viper Spike – Suzuki GSX-R 1000 – + 6.850
17- Simon Andrews – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 6.927
18- Chris Burns – Splitlath Motorsport – Aprilia RSV4 – + 7.954
19- Peter Ward – Astro-Chase SST Racing – Kawasaki ZX 10R – + 8.725
20- James Ellison – Swan Honda – Honda CBR 1000RR – + 9.101
21- Steve Brogan – Jentin Racing – BMW S1000RR – + 9.256
22- Pauli Pekkanen – 777 RR Motorsport – Suzuki GSX-R 1000 – + 10.099
23- Luke Jones – PR Racing M/Cs & Moore – Yamaha YZF R1 – + 10.163
24- Dan Linfoot – Motorpoint Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 10.586
25- James Edmeades – Redline KTM – KTM RC8R – + 10.682
26- David Johnson – Two Brothers Racing – Kawasaki ZX 10R – + 11.477
27- Craig Fitzpatrick – Close Print Finance – Honda CBR 1000RR – + 12.351
28- Andrew Pitt – Motorpoint Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 13.051
29- Michael O’Brien – Motomob/O’Brien Hifi – Yamaha YZF R1 – + 15.441

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy