BSB Snetterton Prove Libere 2: ancora Simon Andrews

BSB Snetterton Prove Libere 2: ancora Simon Andrews

Quattro piloti in 36 millesimi di secondo

Commenta per primo!

Metti il traction control, e la Kawasaki vola. Il merito è tuttavia di Simon Andrews, giovane e promettente pilota inglese ingaggiato quest’anno dal team MSS Colchester (squadra “ufficiale” Kawasaki nel British Superbike) che a Snetterton, dove ha già provato nelle scorse settimane, sembra in grado di poter ambire a risultati di rilievo. Questo è quanto mostrato nei due turni di prove libere, dove nella seconda sessione in particolare è stato in grado di spingersi sino al crono di 1’05″888, tenendo testa ad una lunga serie di inseguitori ravvicinati di pochissimi millesimi. Addirittura ben quattro piloti sono in 0″036, a conferma del livello della serie e del potenziale spettacolare di questo weekend a Snetterton, tracciato veloce dove conteranno molto i propulsori e, logicamente, anche i giochi delle scie e quant’altro.

In classifica dietro Andrews a due soli millesimi c’è Leon Camier, che ha passato metà sessione ai box; d’altronde a lui e alla sua Yamaha non serve girare, come dimostrano le sei vittorie su otto gare disputate fin qui nel British Superbike 2009. Alle spalle di “Shafter” troviamo le Honda Hydrex di Karl Harris (a 11 millesimi) e Stuart Easton (36/1000), con a seguire la coppia dell’HM Plant composta, nell’ordine, da Joshua Brookes e Glen Richards, ormai gerarchia di squadra stabilita da Thruxton a questa parte. Il settimo tempo di Julien Da Costa conferma i progressi Kawasaki, mentre l’ottavo tempo di Michael Rutter non è proprio beneaugurante in vista di domani e domenica, quando è “obbligato” al podio per trovar conferma in Crescent Suzuki.

Tra i big solo decimo James Ellison davanti a Chris Walker e Gary Mason, sempre leader della “Cup”, mentre Jon Kirkham è solo ventesimo al debutto con la Yamaha del Rob Mac Racing vestita dei colori North West 200/Coca Cola Zero. Terz’ultimo Thomas Bridewell, rientranto nel BSB con la Suzuki “di famiglia” dopo una deludente esperienza nella Superstock 1000 internazionale con la Yamaha Lorenzini by Leoni. Domani ultimo turno di prove libere nella mattinata mentre nel pomeriggio la qualifica con l’interessante format a “shootout”.

ViSK British Superbike Championship in association with Pirelli 2009
Snetterton, Classifica Prove Libere 2

01- Simon Andrews – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – 1’05.888
02- Leon Camier – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.002
03- Karl Harris – Hydrex Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.011
04- Stuart Easton – Hydrex Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.036
05- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.132
06- Glen Richards – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.268
07- Julien Da Costa – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 0.316
08- Michael Rutter – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.319
09- Ian Lowry – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.332
10- James Ellison – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.381
11- Chris Walker – Motorpoint/Henderson Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.422
12- Gary Mason – Quay Garage – Honda CBR 1000RR – + 0.684
13- Jason O’Halloran – SMT Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.738
14- John Laverty – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 0.744
15- Atsushi Watanabe – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.835
16- Graeme Gowland – Motorpoint/Henderson Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.914
17- Tristan Palmer – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 1.250
18- Martin Jessopp – Riders Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.281
19- Jon Kirkham – North West 200 Coca Cola Zero – Yamaha YZF R1 – + 1.360
20- Peter Hickman – Ultimate Racing – Yamaha YZF R1 – + 1.433
21- Tom Tunstall – Hardinge Doodson Motorsport – Honda CBR 1000RR – + 1.751
22- Kenny Gilbertson – JX Fuelcards Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 1.818
23- Aaron Zanotti – Red Viper Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.562
24- Tommy Bridewell – Team NB – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.789
25- Matt Bond – MIST Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.907
26- Alastair Fagan – Red Viper Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.083
27- Victor Cox – STP/JHS Racing – MV Agusta F4 – + 4.831

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy