BSB: Simon Andrews valuta le offerte, non solo Kawasaki

BSB: Simon Andrews valuta le offerte, non solo Kawasaki

Tante prospettive per correre nella stagione 2010

Commenta per primo!

Tra i piloti che hanno maggiormente convinto nella stagione 2009 del British Superbike c’è Simon Andrews, l’unico a portare la Kawasaki del MSS Colchester nelle posizioni di vertice sempre a ridosso del podio. Il giovane pilota britannico vuole concretizzare il salto di qualità nel 2010, al fine di puntare a vittorie e titolo, e per questo non è certa la permanenza al team di Nick Morgan.

Sicuramente per me nel 2010 sarà importante restare nel British Superbike“, afferma Simon Andrews. “Sono in trattativa con diverse squadre, tra cui la stessa Kawasaki. Valuterò quale possa esser la migliore per me al fine di lottare per la vittoria“.

Andrews, che con il team MSS Colchester Kawasaki affronterà due gare “Road Racing” in queste settimane (Kings of Wanneroo in Australia ed il Macau Grand Prix), ha comunque espresso il proprio apprezzamento per la sua attuale squadra.

Abbiamo migliorato molto nel corso della stagione, per cui sono convinto che abbiamo ancora del potenziale inespresso per esser sempre lì davanti“, ha concluso il pilota inglese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy