BSB: Simon Andrews, imputato, rischia la stagione?

BSB: Simon Andrews, imputato, rischia la stagione?

Colpevole di violazioni del codice della strada

Commenta per primo!

Brutto colpo per il team MSS Colchester Kawasaki: il pilota di punta della squadra dell’Essex, Simon Andrews, è stato ritenuto colpevole di tre diverse violazioni alla guida che lo possono portare alla prigione, o per lo meno al divieto di guida su strada.

Come riporta Crash.net, questa è stata la decisione presa dalla corte dei magistrati di Worcester, città di novantamila abitanti nelle West Midlands, che lo ha ritenuto colpevole in absentia, cioè senza che l’imputato si sia presentato all’udienza (dettaglio che costringe nel Regno Unito, a differenza di ciò che avviene in Italia, ad un rinvio della stessa per il verdetto), di guida pericolosa, di non essersi fermato in occasione di un incidente da lui provocato e di non averlo segnalato alle autorità competenti.

L’udienza è stata così rinviata in data 8 marzo, in quanto il pilota britannico sta svolgendo l’allenamento pre-stagione ad alta quota a San Gervais, Francia. La possibile sanzione potrà variare da un massimo di sei mesi di carcere ad una multa salata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy