BSB Silverstone Qualifiche: seconda pole 2014 di Kiyonari

BSB Silverstone Qualifiche: seconda pole 2014 di Kiyonari

Stacca tutti nel decisivo Q3 delle qualifiche ufficiali

Commenta per primo!

Ryuichi Kiyonari vs Shane Byrne: confronto apertissimo. Saranno i due principali contendenti al titolo 2014 del British Superbike ad aprire lo schieramento di partenza di Gara 1 a Silverstone, secondo di tre eventi dello ‘Showdown’, penultimo appuntamento stagionale che ha riproposto in pole position il giapponese tri-Campione del BSB. Incappato sotto la pioggia in una rovinosa caduta alla ‘Stowe’ nel corso della terza sessione di prove libere, nelle qualifiche ufficiali senza problemi ha progressivamente ritrovato tra ‘Q1’ e ‘Q2’ il feeling con la BMW S1000RR preparata dal Team Hawk/Buildbase per poi dare l’assalto al time attack nel decisivo ‘Q3’. Tutt’uno con la 4 cilindri di Monaco, con gomme slick grazie ad una traiettoria ideale sostanzialmente asciutta ‘King Kiyo’ non ha avuto problemi nel fermare i cronometri sul 2’10″141 lasciando a 0″799 il capoclassifica Shane Byrne, leader del ‘Q1’, ma impossibilitato a tener testa al velocissimo pluri-vincitore della 8 ore di Suzuka.

Kiyonari si propone così come legittimo pretendente alla vittoria nelle due gare in programma con la concreta chance di recuperare i 12 punti di svantaggio nella generale da Shane Byrne, qualificatosi secondo davanti ad un incredibile Gary Mason, terzo portando la Kawasaki Ninja ZX-10R del Tsingtao WK Racing addirittura in prima fila. L’ex Campione della British Superbike Cup ha avuto ragione di Jon Kirkham (Halsall Racing Kawasaki) e Joshua Brookes, inaspettatamente soltanto quinto in condizioni a lui congeniali, ma pur sempre meglio rispetto al proprio compagno di squadra Tommy Bridewell, caduto al primo giro lanciato del ‘Q3’ e pertanto decimo in griglia.

Davanti a TB46 oltre a James Westmoreland (Buildbase BMW) scatteranno altri due piloti dello ‘Showdown’ come Chris Walker (7°) e Dan Linfoot (9° con nuova livrea per la Quattro Plant Kawasaki) in compagnia di James Ellison, mentre il leader della “Riders’ Cup” Stuart Easton è stato il primo escluso dal ‘Q2’. Oltre allo scozzese hanno mancato l’approdo alla decisiva sessione di qualifica anche le Tyco Suzuki di Josh Waters (12°) e John Hopkins (16°), mentre da wild card con la Fireblade SP di Honda Racing UK lo specialista dell’Endurance Julien Da Costa è 13°.

MCE Insurance British Superbike Championship 2014
Silverstone Circuit, Classifica Qualifiche (Q3)

01- Ryuichi Kiyonari – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – 2’10.141
02- Shane Byrne – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.799
03- Gary Mason – Tsingtao WK Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.390
04- Jon Kirkham – Halsall Bike Gear – Kawasaki ZX-10R – + 2.465
05- Joshua Brookes – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.755
06- James Westmoreland – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 3.056
07- Chris Walker – Lloyds British GBmoto Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 3.314
08- James Ellison – Lloyds British GBmoto Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 3.663
09- Dan Linfoot – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 4.844
10- Tommy Bridewell – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1 – senza tempo

La Griglia di Partenza di Gara 1

01- Ryuichi Kiyonari – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR
02- Shane Byrne – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
03- Gary Mason – Tsingtao WK Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
04- Jon Kirkham – Halsall Bike Gear – Kawasaki ZX-10R
05- Joshua Brookes – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1
06- James Westmoreland – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR
07- Chis Walker – Lloyds British GBmoto Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
08- James Ellison – Lloyds British GBmoto Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
09- Dan Linfoot – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
10- Tommy Bridewell – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1
11- Stuart Easton – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
12- Josh Waters – Tyco Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000
13- Julien Da Costa – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP
14- John Ingram – Morello Racing – Kawasaki ZX-10R
15- Filip Backlund – FFX Yamaha – Yamaha YZF R1
16- John Hopkins – Tyco Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000
17- Howie Mainwaring – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
18- Jenny Tinmouth – Two Wheel Racing – Honda CBR 1000RR
19- Aaron Zanotti – GGH/STEL Suzuki – Suzuki GSX-R 1000
20- Peter Hickman – RAF Reserves Honda – Honda CBR 1000RR
21- Christophe Ponsson – Alstare Junior Team – Bimota BB3
22- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR
23- Robbin Harms – MotoDex Performance First – BMW S1000RR
24- Ben Wilson – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10R
25- Patric Muff – Bathams Prize Winning Ales – BMW S1000RR
26- Barry Burrell – Team WD40 – Kawasaki ZX-10R
27- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Racing – Kawasaki ZX-10R

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy