BSB: Shane Byrne sempre più leader (e recordman)

BSB: Shane Byrne sempre più leader (e recordman)

Settima vittoria stagionale, 48esima in carriera

Commenta per primo!

Ha pagato dazio in Gara 1 con un azzardo nella scelta degli pneumatici, ma in Gara 2 a Snetterton il Campione in carica e capoclassifica di campionato Shane Byrne ha posto subito rimedio conquistando l’ennesima vittoria in carriera nel British Superbike, confermandosi sempre più leader del campionato e della graduatoria “All Times”.

Grazie a questa affermazione “Shakey” ha raggiunto la settima vittoria 2013 in dieci gare sin qui disputate portando a 48 (!) il numero dei successi conseguiti in carriera nel BSB, viatico per riconfermarsi capoclassifica della “Main Season” con 207 punti, 32 lunghezze di vantaggio rispetto ad Alex Lowes (Samsung Honda), 35 a scapito di Joshua Brookes (Tyco Suzuki by TAS) con già 23 addizionali “Podium Credits” all’attivo in proiezione Showdown.

Purtroppo in Gara 1 abbiamo scontato un azzardo nella scelta del pneumatico anteriore“, ha spiegato Shane Byrne. “Solitamente uso la mescola più morbida, mentre questa volta per le alte temperature abbiamo deciso di puntare sulla mescola più dura a disposizione. Questo azzardo non ha pagato, di fatto ho corso al 60 % delle possibilità: anche soltanto correre al 61 % mi avrebbe comportato problemi nel restare in sella…

In Gara 2 siamo tornati al solito e tutto è filato liscio, ho guidato come più mi piace e non ho incontrato nessun tipo di problema tanto da gestire la situazione sin dai primi giri. Sono davvero felice di questa vittoria perchè dimostra che con la squadra abbiamo dei tempi di reazioni che ci possono permettere di guardare con fiducia alle prossime gare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy