BSB: settimane davvero impegnative per Ryuichi Kiyonari

BSB: settimane davvero impegnative per Ryuichi Kiyonari

Weekend nel BSB a Snetterton, poi subito Suzuka

Commenta per primo!

Quando si ritrova molto… impegnato, spesso Ryuichi Kiyonari è riuscito a dare il meglio di sè. E’ successo nel 2008 in Superbike, può capitare adesso nel BSB, dove nell’arco di poche settimane sarà al via di diverse gare e campionati. Questo fine settimana tre manche a Snetterton per il British Superbike, subito lunedì il viaggio verso Suzuka dove correrà la 8 ore con la Honda HARC-PRO. Terminata l’esperienza in Giappone di nuovo in Europa per correre il 1 agosto come wild card nel mondiale a Silverstone e, l’8 agosto, nel BSB a Brands Hatch, altre tre gare. Un’agenda molto impegnativa che non preoccupa “Kiyo”, anzi: Snetterton è uno dei suoi circuiti preferiti e vuole vincere questo fine settimana.

Snetterton è sicuramente un circuito a me favorevole visto che ci ho già corso e vinto in passato“, spiega Ryuichi Kiyonari. “Ho ottenuto diverse vittorie qui, ma a parte questo sono sicuro di poter concretizzare un bel weekend questo fine settimana: voglio vincere di nuovo.

Gara dopo gara quest’anno siamo riusciti a progredire, abbiamo risolto i problemi e adesso sono sicuro che disponiamo del miglior pacchetto per puntare al risultato. Da parte mia ho sempre l’intenzione di mostrarmi più veloce dopo ogni gara: questo è il mio “extra” in più per Snetterton dove ci sono tre manche in programma“.

Ryuichi Kiyonari a Snetterton è stato un vero dominatore nella sua prima avventura nel British Superbike, basti pensare che su otto gare disputate ne ha vinte ben 6!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy