BSB: Ryuichi Kiyonari rivolge un pensiero al Giappone

BSB: Ryuichi Kiyonari rivolge un pensiero al Giappone

Preoccupato per cosa sta accadendo in madrepatria

di Redazione Corsedimoto

Il sisma che ha colpito il Giappone non poteva che coinvolgere emotivamente Ryuichi Kiyonari, che fino a 10 giorni or sono si trovava proprio nella zona colpita dal terremoto (Saitama). “King Kiyo”, fortunatamente, si è da poco trasferito nel Regno Unito nella sua abitazione nei pressi del tracciato di Cadwell Park assieme alla moglie e al figlioletto Kouma.

Kiyonari è rimasto molto colpito dalla tragedia, informandosi subito sull’accaduto. “Sono rimasto shockato“, ha detto il pilota HM Plant Honda. “E’ tremendo vivere una situazione del genere, fino a pochi giorni mi trovavo proprio lì insieme alla mia famiglia.

Ho parlato con alcuni amici e fortunatamente non ci sono state conseguenze, anche la mia abitazione in Giappone è OK a parte qualche lieve danno.

Spero adesso di conquistare la vittoria a Brands Hatch per il primo appuntamento del British Superbike 2011 per dedicare il successo alle persone coinvolte in questa tragedia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy