BSB: Ryuichi Kiyonari rivolge un pensiero al Giappone

BSB: Ryuichi Kiyonari rivolge un pensiero al Giappone

Preoccupato per cosa sta accadendo in madrepatria

Il sisma che ha colpito il Giappone non poteva che coinvolgere emotivamente Ryuichi Kiyonari, che fino a 10 giorni or sono si trovava proprio nella zona colpita dal terremoto (Saitama). “King Kiyo”, fortunatamente, si è da poco trasferito nel Regno Unito nella sua abitazione nei pressi del tracciato di Cadwell Park assieme alla moglie e al figlioletto Kouma.

Kiyonari è rimasto molto colpito dalla tragedia, informandosi subito sull’accaduto. “Sono rimasto shockato“, ha detto il pilota HM Plant Honda. “E’ tremendo vivere una situazione del genere, fino a pochi giorni mi trovavo proprio lì insieme alla mia famiglia.

Ho parlato con alcuni amici e fortunatamente non ci sono state conseguenze, anche la mia abitazione in Giappone è OK a parte qualche lieve danno.

Spero adesso di conquistare la vittoria a Brands Hatch per il primo appuntamento del British Superbike 2011 per dedicare il successo alle persone coinvolte in questa tragedia“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy