BSB: restrizioni ai test privati a stagione 2015 in corso

BSB: restrizioni ai test privati a stagione 2015 in corso

Le normative da rispettare per i test in pista del BSB

di Redazione Corsedimoto

Per il secondo anno di fila il promoter MSVR (MotorSportVision Racing) ed il MCRCB (Motorcycle Circuit Racing Control Board) hanno confermato diverse restrizioni per quanto concerne i test privati nel corso della stagione 2015 del British Superbike e del British Supersport.

Nel periodo compreso dal 1 gennaio al 31 marzo e dal 20 ottobre al 31 dicembre sarà consentito provare liberamente su circuiti del Regno Unito e dell’Europa. Dal 1 aprile al 16 ottobre 2015 squadre e piloti del British Superbike potranno provare esclusivamente su tracciati del Regno Unito e dell’Irlanda per un massimo di 12 giorni complessivi nell’arco della stagione.

Se le squadre, che dovranno comunicare in anticipo al MCRCB date e luoghi dei test privati, sono intenzionate a provare su tracciati nel calendario 2015 del British Superbike, lo potranno fare entro e non oltre 7 giorni prima l’inizio delle prove libere del weekend di gara.

Non sono previste restrizioni per quanto concerne le altre classi del circus BSB: nessun limite ai giorni di prove, ma sempre eventualmente nella settimana (7 giorni) che precede la disputa del round in calendario sul medesimo tracciato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy