BSB: primo test 2010 per Tommy Hill e Crescent Suzuki

BSB: primo test 2010 per Tommy Hill e Crescent Suzuki

Prove di elettronica sul circuito di Mallory Park

Commenta per primo!

A Mallory Park Tommy Hill provò per la prima volta quest’anno la Suzuki GSX-R 1000, per poi correre pochi giorni più tardi la prima gara stagionale nel British Superbike. Sempre su questo tracciato riparte l’avventura del giovane pilota inglese con il team Crescent Suzuki, con una giornata di prove conclusa ieri finalizzata allo sviluppo di specifiche a livello di elettronica per la prossima stagione.

Hill, sfortunato nella sua avventura nel World Superbike e Supersport, ha ripreso il feeling con la “Gixxer” nonostante le basse temperature del tracciato complice il forte vento e la pioggia. Nonostante questo il team Crescent Suzuki ha effettuato uno “shakedown” per il 2010, introducendo novità che saranno verificate con maggior premura e attenzioni nei test di Almeria in Spagna.

E’ stato fantastico tornare a lavorare con il team Crescent Suzuki“, afferma Hill che ha corso le ultime due gare 2009 con Hydrex Honda. “Il nostro obiettivo non era quello di cercare il miglior tempo, bensì di verificare qualche novità per l’anno prossimo. Nonostante il clima siamo riusciti a percorrere diversi giri anche in sequenza, per cui sono soddisfatto e ottimista per le prossime prove“.

Adesso Tommy Hill prenderà parte alla Presentazione Crescent Suzuki 2010 al Salone di Birmingham dal 27 novembre, per poi insieme a Yukio Kagayama volare per i test in Spagna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy